replica rolex oyster 20mm old style rolex eta swiss tag heuer women's replica replica rolex no tick
Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Clamoroso Como: Moreno Longo allontanato dalla guida della prima squadra!
La notizia, inattesa dopo i sette punti in tre gare, è un autentico scossone
7 commenti
Dom 12 Novembre 2023 20.09
Moreno Longo: via da Como?
Como,

Clamoroso a Como! Moreno Longo non è più l'allenatore del Como. Una voce ormai certa, in Viale Sinigaglia sono tutti riuniti, in attesa del comunicato ufficiale del club.

 

 

Che qualcosa bollisse in pentola si era già capito da tempo. La proprietà (e in questo caso Charlie Ludi e Dennis Wise sarebbero poco coinvolti nella decisione) aveva già deciso da tre settimane: Moreno Longo sarebbe saltato in caso di non vittoria con il Catanzaro; in caso di sconfitta con il Pisa e in caso di fallimento con l'Ascoli.

Ci mettiamo anche un dato più 'economico': il Como avrebbe perso nelle ultime settimane un pò di share in Indonesia. Un mercato che la proprietà guarda da molto molto vicino. Complice il gioco? Complice tre gare comandate per buoni tratti, ma non divertenti?

Clamoroso però come in tutte e tre le occasioni di campionato la squadra abbia risposto presente: sette punti su nove, tre prestazioni importanti, ma anche qualche appunto. Non aver chiuso per tempo tutte e tre le partite. Non aver avuto un atteggiamento spregiudicato. Ci mettiamo le uscite anzitempo di Verdi, di Kone e soprattutto di Gabrielloni (a Pisa). E la gestione del secondo tempo di Ascoli, dove il Como ha davvero ballato troppo e rischiato di non portare a casa tre punti che sembravano scontati, viste le difficoltà dell'avversario.

 

 

"La squadra sarà affidata a Cesc Fabregas". Così recita Sky Sport negli ultimi minuti. Un'eventualità possibile, ma non certa: Fabregas avrebbe già fatto intendere di non volersi bruciare ques'anno in Prima squadra. La sconfitta clamorosa con la Spal ieri, in Primavera 2, fa capire che le tempistiche non siano quelle ottimali. Sarà pronto? Quello sì, sicuro. Ma avrebbe anche qualche problema di patentino...

A proposito di tempistiche: giovedì ci sarà la festa societaria a Villa Erba. Un grande evento, per il quale la società - anzi le varie branchie della società - sta lavorando da mesi. Per coinvolgere e unire squadra, sponsor e tifosi. Quale sarà l'atmosfera di giovedì? Come la prenderà la squadra? Quali saranno le scelte definitive? 

Attendiamo aggiornamenti a breve. Sicuramente, se nella testa della società bisognava cambiare, averlo fatto prima della pausa è la scelta più razionale e imprenditoriale possibile.

Chi sono i candidarti a sostituire Moreno Longo? Se Cesc Fabregas non accettasse la panchina (cosa possibile), il primo nome uscito sarebbe (condizionale d'obbligo) quello di Davide Nicola. Verona permettendo, visto che anche Marco Baroni è a rischio esonero... Ma è molto probabile che non sia l'unico nome della lista: la clamorosa decisione porta a scenari anche più alti. E, probabilmente, anche già programmati da tempo.   

 

   


@Lariosport
© riproduzione riservata

Serie B 2023-24
 andata
12345678910111213141516171819
 ritorno
12345678910111213141516171819
12A GIORNATA D'ANDATA
04-11-202314:00Bari - Ascoli1 - 0
04-11-202314:00Catanzaro - Modena1 - 2
04-11-202314:00Cittadella - Brescia3 - 2
04-11-202314:00Cosenza - Feralpisalò1 - 1
04-11-202314:00Pisa - Como1 - 1
04-11-202314:00Ternana - Venezia0 - 1
04-11-202316:15Sampdoria - Palermo1 - 0
05-11-202316:15Cremonese - Spezia3 - 0
05-11-202316:15Parma - Sudtirol2 - 0
05-11-202316:15Reggiana - Lecco1 - 1
Classifica
PtGVNPGfGs
1Venezia331610332513
2Parma331510322913
3Catanzaro30169342619
4Cremonese29168532212
5Como28158431814
6Cittadella28168442018
7Modena26157531614
8Palermo24157352013
9Bari21164931718
10Sampdoria (-2)19166371920
11Cosenza19165471819
12Brescia18154651415
13Pisa18164661417
14Sudtirol17164572021
15Reggiana16153751519
16Lecco16164481423
17Ternana14163581821
18Spezia13162771322
19Ascoli13163491623
20Feralpisalò71614111131
13A GIORNATA D'ANDATA
10-11-202320:30Venezia - Catanzaro2 - 1
11-11-202314:00Ascoli - Como0 - 1
11-11-202314:00Cosenza - Reggiana2 - 0
11-11-202314:00Feralpisalò - Bari3 - 3
11-11-202314:00Sudtirol - Pisa1 - 2
11-11-202316:15Modena - Sampdoria0 - 2
12-11-202316:15Brescia - Cremonese0 - 3
12-11-202316:15Lecco - Parma3 - 2
12-11-202316:15Palermo - Cittadella0 - 1
12-11-202316:15Spezia - Ternana2 - 2
CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 12/11/2023 alle ore 20.18 cumasch ha scritto...
CommentoEd era ora meno male !!!! Per tutti gli anti calcio …. Fatevene una ragione !!!! Longò ciao ciao bello !!!
Il giorno 12/11/2023 alle ore 20.44 mitter ha scritto...
CommentoChe dire : 7 punti in tre gare li ha fatti con due trasferte e con il Catanzaro in casa che era lanciatissimo , vincendo il recupero con il Lecco il Como ad oggi sarebbe terzo , è un esonero strano ! Non credo che Fabregas sia alla fine il prescelto , in prospettiva magari si ma oggi così in corsa e senza patentino non credo ! La società si fida di lui ma se andasse male sarebbe bruciato a inizio carriera . Aspettiamo le dichiarazioni della società , non mi pare nei modi una scelta di wise , ai tempi dell esonero di Gattuso mille precauzioni ma ora la classifica sorride e quindi con la pausa dietro l angolo credo davvero sia stata presa la decisione tempo fa , mi spiace x longo una persona a modo è mai una parola fuori posto
Il giorno 12/11/2023 alle ore 21.13 solocomo ha scritto...
CommentoDecisione incomprensibile io non sono un assiduo pro Longo ma ora che stanno arrivando risultati,la squadra si sacrifica e lotta che razza di figura fa questa società.....Dopo la sosta ci sono Feralpi Lecco Sudtirol 3 partite che possono catapultarci in quota cambiare ora mi sembra assurdo,il rischio è di sgretolare tutto quello fatto finora .Forse ora serve uno staff dirigenziale all' altezza delle situazioni anche se non ho capito di chi sia la decisione ma sono molto preoccupato....l
Il giorno 12/11/2023 alle ore 21.21 solocomo ha scritto...
CommentoFabregas poi non credo sia pronto e quindi a cosa serve il cambio ora.Mi auguro di non inciampare in un periodo negativo che comprometta la stagione a causa di questa scelta??!! Spero di conoscere e comprendere ad breve le motivazioni .Ripieno non sono estimatore di Longo ma finora nulla da dire la classifica è buona e può essere migliorata quindi "PERCHÉ?????? Società spiegatemi e chiedete scusa a Longo xchè non merita tutto questo vergognatevi
Il giorno 12/11/2023 alle ore 21.27 solocomo ha scritto...
CommentoQuesta società sta un po' perdendo colpi spero non stia mollando,prima i Milla posti promessi in più ma rimandati a data da destinarsi e in forse ora questa figuraccia ??????
Il giorno 12/11/2023 alle ore 22.03 lariano ha scritto...
CommentoMoreno Longo tutto rispetto ma non è un allenatore che punta a giocare a calcio......esonero giustissimo ( per la squadra che ha in mano).
Una cosa è certa.......cesc fabregas no grazie non inventiamo cavolate con un ragazzo che ha fatto dieci panchine da allenatore in primavera.
Davide nicola già è una cosa più seria,nel senso se si cambia cambiamo per migliorare non per avere un nome da vendere all'estero modi thierry henry.......
Il giorno 13/11/2023 alle ore 00.45 lariano64 ha scritto...
CommentoFollia totale che mai mi sarei aspettato da questa società che finora sta facendo bene in tutti i campi. Esonerare Longo dopo aver vinto ad Ascoli (seppur soffrendo nel secondo tempo) con la squadra al sesto posto e con una partita in meno per mettere in panchina Fabregas reduce invece dalla sconfitta interna della Primavera con la Spal (società di serie C) ha dell’incredibile. Anche perché Fabregas non ha l’esperienza per allenare in un campionato difficile come la serie B. Se proprio vuoi cambiare prendi D’Angelo o Nicola non Fabregas. Voglio proprio capire quali sono le motivazioni. Aspettiamo il comunicato ufficiale della società e speriamo che con questa decisione non si destabilizzi l’ambiente.
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati