replica rolex oyster 20mm old style rolex eta swiss tag heuer women's replica replica rolex no tick
Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
SERIE A2M: terza sconfitta di fila per il Pool Libertas, i tre punti sono di Siena
Bene Gamba (20 punti) per Cantù, coach Denora: "Non perdere l'entusiasmo"
Nessun commento
Lun 6 Novembre 2023 08.25
Pool Libertas Cantù sconfitto in trasferta contro Siena (foto Patrizia Tettamanti)
Santa Croce sull'Arno,

Al termine di più di due ore di partita, il Pool Libertas Cantù non riesce ad espugnare il PalaParenti di Santa Croce sull'Arno. Ad uscire vincitrice, nella quinta giornata di campionato di serie A2 maschile, è stata l'Emma Villas Siena, che è riuscita a difendere nei finali di set il vantaggio racimolato nel corso dei parziali.


 

EMMA VILLAS SIENA-POOL LIBERTAS CANTÙ 3-1

PARZIALI: 25-19, 23-25, 25-19, 25-22.

EMMA VILLAS SIENA: Nevot 2, Krauchuck Esquivel 21, Pierotti 8, Tallone 15, Copelli 9, Trillini 15, Bonami (L1), Milan 2, Coser (L2). NE: Gonzi, Pellegrini, Picuno, Acuti, Ivanov. All: Graziosi.

POOL LIBERTAS CANTÙ: Pedron, Gamba 20, Magliano 7, Ottaviani 14, Aguenier 8, Monguzzi 3, Butti (L1), Gianotti, Quagliozzi 2, Bakiri, Bacco, Rossi. NE: Picchio (L2). All: Denora Caporusso.

ARBITRI: Denis Serafin (Treviso) e Maurina Sessolo (Treviso)

Coach Francesco Denora Caporusso schiera Matteo Pedron al palleggio, Kristian Gamba opposto, Lorezo Magliano e Giuseppe Ottaviani schiacciatori, Dario Monguzzi e Jonas Aguenier centrali, e Luca Butti libero. Coach Gianluca Graziosi risponde con Thomas Nevot in cabina di regia, Matheus Krauchuck Esquivel opposto, Matteo Pierotti e Alessio Tallone in banda, Riccardo Copelli e Stefano Trillini al centro, e Federico Bonami libero.


A inizio primo set Krauchuck e Trillini lanciano avanti la Emma Villas, e un ace di Tallone convince coach Denora Caporusso a fermare il gioco (7-2). Qualche errore di troppo da parte del Pool Libertas, e Siena allunga (13-6). Tillini mura Aguenier, e coach Denora Caporusso vuole parlarci su (15-8). Gamba fa e disfa, e i senesi allungano (17-9). Il doppio cambio canturino sembra scuotere la squadra, e un ace di Aguenier convince coach Graziosi a chiamare time-out (18-13). Quagliozzi imita il suo compagno, e Cantù torna sotto (19-16). I toscani riprendono a macinare gioco (23-17), e chiudono con Tallone (25-19).


A inizio secondo set Ottaviani e Gamba sono infermabili, e Coach Graziosi ferma il gioco (4-7). Copelli riporta sotto i suoi (8-9), un muro di Trillini su Ottaviani segna il sorpasso interno e convince coach Denora Caporusso a fermare tutto (13-12). Krauchuck continua a martellare dai nove metri, e lascia la zona di battuta a chiusura di un paziale di 5-0 che ribalta il punteggio (da 10-12 a 15-12). Gamba si porta in zona 1, mette in crisi la ricezione della Emma Villas, e Coach Graziosi vuole parlarci su (15-17). Al rientro in campo Copelli mette il punteggio in parità a quota 18. Un muro di Gamba su Milan riporta il doppio vantaggio in mano al Pool Libertas (20-22), Siena ribatte colpo su colpo ma non riesce a recuperare. Chiude una battuta lunga di Milan (23-25).


L'inizio di terzo set è in equilibrio fino all'attacco di Gamba che convince Coach Graziosi a fermare il gioco (5-7). Al rientro in campo qualche errore di troppo del Pool Libertas ribalta il punteggio (8-7). Copelli porta i suoi a +2 (10-8), Tallone a +4, e Coach Denora Caporusso vuole parlarci su (14-10). Pierotti mette a terra la palla del +5, e Coach Denora Caporusso chiama il suo secondo time-out in breve tempo (17-12). Cantù non si disunisce, e torna sotto, convincendo Coach Graziosi a fermare tutto (20-17). Si torna a giocare e Siena riprende la marcia, con Tallone a murare Gamba per il nuovo +5 (23-18). Ai toscani non resta che tenere in cambiopalla per chiudere con un ace di Tallone (25-19).


Il quarto set inizia con continui ribaltamenti di fronte, ma con nessuna delle due squadre che riesce a prendere più di un punto di vantaggio (2-1, 3-4, 9-8) fino all'errore in attacco di Aguenier che manda la Emma Villas a +2 (12-10). Trillini mura Magliano, e Coach Denora Caporusso vuole parlarci su (14-11). Gamba tiene a galla i suoi, ma un suo errore in attacco permette a Siena di allungare (19-14). Un suo ace, invece, convince Coach Graziosi a fermare il gioco (19-16). Un muro di Copelli su Gamba e i toscani allungano, con Coach Denora Caporusso che chiama il suo secondo time-out (21-16). Un ace di Ottaviani accorcia le distanze (21-18), ma Cantù non riesce a ricucire lo strappo. Chiude un attacco mani out di Tallone (25-22).


Queste le parole di Coach Francesco Denora Caporusso a fine partita: “Se guardiamo solo al risultato, questo è purtroppo negativo perché alla fine giochiamo per la vittoria. Se guardiamo alla prestazione, bisogna essere positivi. È vero che in questo momento per essere competitivi con le prime come Siena ci manca ancora qualcosa, ma ho visto dei notevoli passi avanti in fase break e muro-difesa, che in altre partite era mancato. Inoltre, ho visto dei miglioramenti in fase di ricezione, che nelle ultime partite è stata deficitaria. La strada tecnica c'è, dobbiamo trovare quella dei risultati, non perdere l'entusiasmo e continuare a lavorare”.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Volley Serie A2 maschile A 2023-24
 andata
12345678910111213
 ritorno
12345678910111213
5A GIORNATA D'ANDATA
05-11-202318:00Siena - Pool Libertas Cantù3 - 1
05-11-202318:00Pordenone - Aversa3 - 0
05-11-202318:00Castellana Grotte - Grottazzolina1 - 3
05-11-202318:00Ravenna - Brescia0 - 3
05-11-202318:00Cuneo - Pineto3 - 1
05-11-202318:00Reggio Emilia - Porto Viro2 - 3
05-11-202318:00Ortona - Santa Croce1 - 3
Classifica
PtGVPSvSp
1Grottazzolina52211835927
2Siena45211565430
3Cuneo43211565432
4Ravenna41211474732
5Pordenone40211384831
6Brescia37211294941
7Porto Viro352111104539
8Santa Croce292110113741
9Pool Libertas Cantù24218133648
10Reggio Emilia22216153251
11Aversa22218133550
12Pineto19217143455
13Castellana Grotte16216152853
14Ortona16214172755
6A GIORNATA D'ANDATA
12-11-202318:00Porto Viro - Castellana Grotte3 - 1
12-11-202318:00Santa Croce - Cuneo3 - 2
12-11-202318:00Brescia - Siena2 - 3
12-11-202318:00Grottazzolina - Pordenone3 - 1
12-11-202318:00Ortona - Ravenna1 - 3
12-11-202318:00Aversa - Pineto2 - 3
12-11-202319:00Pool Libertas Cantù - Reggio Emilia2 - 3
CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati