Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Serie C/A, recupero 9a giornata: regali in anticipo per l'Olbia, il Como pareggia 2-2 contro i sardi
Partita con tanti spunti, gli azzurri ribaltano la situazione ma non basta: niente terzo posto
Nessun commento
Mer 25 Novembre 2020 17.10
Alessio Iovine, seconda rete stagionale
Como,

Il Como pareggia 2-2 in casa contro l'Olbia nel recupero della 9a giornata e fallisce l'aggancio al terzo posto.

Partita ricca di episodi e di... regali, con l'Olbia che va In vantaggio grazie a un autogol di Bovolon. Il pareggio di Terrani dà coraggio al Como che, con Iovine ribalta la partita.

Ma l'incerto Agyakwa regala il rigore del 2-2 all'Olbia, venendo anche espulso. Nella ripresa, monumento a Facchin che devia il secondo penalty assegnato ai sardi, fallito da Udoh.

Lunedì alle 21, sempre al Sinigaglia, posticipo contro il Piacenza.

 

 

COMO-OLBIA 2-2

Marcatori: Bovolon aut. al 15', Terrani al 25', Iovine al 39', Ragatzu su rig. al 47' pt.

COMO (4-4-2): Facchin; Toninelli (dal 9' pt Bovolon), Agyakwa, Solini, Iovine; Terrani, H'Maidat (dal 35' st Arrigoni), Bellemo, Gatto (dal 24' st Ferrari); Gabrielloni, Rosseti (dal 1' st Magrini). A disposizione: Zanotti, De Nuzzo, Celeghin, Cicconi, Crescenzi, Walker, Foulds, Dkidak. All. Banchini.

OLBIA (4-3-1-2): Tornaghi; Arboleda, Altare, Emerson, Cadili; Lella, Ladinetti, Pennington (dal 18' st Occhioni); Giandonato (dal 32' st Demarcus); Ragatzu (dal 38' st Biancu), Udoh (dal 32' st Cocco). A disposizione: Van Der Want, La Rosa, Dalla Bernardina, D'Agostino, Marigosu, Secci. All. Canzi.

Arbitro: Catanoso di Reggio Calabria.

NOTE - Espulso: Agyakwa al 44' pt. Ammoniti: Bellemo, Ferrari. Angoli: 8-3.

COMO - Niente terzo posto per il Como che pareggia 2-2 nel recupero contro l'Olbia. La squadra di mister Banchini sbanda in difesa, ha la forza per reagire, perde l'incerto Agyakwa espulso a fine primo tempo. E, nella ripresa, non ha più troppe forze e la lucidità per attaccare come si deve, ringraziando San Facchin per il rigore parato a Udoh.

Partita davvero strana, con tanti cambiamenti di prospettiva in 90'. Ma con troppe ed evidenti difficoltà in difesa, dove mancava Bertoncini pilastro delle due partite precedenti.

Como in avanti, ma l'Olbia sembra subito capace di infilarsi nei buchi difensivi. Agyakwa è in ritardo su Giandonato che, al 15', raggiunge il fondo, crossa al cenro dove non ci sono compagni, ma dove Bovolon (entrato al posto di Toninelli dopo soli 9') calcia maldestramente alle spalle di Facchin, senza nemmeno essere pressato.

Meritevole invece la reazione del Como, particolarmente efficace sulle fasce con Gatto e Terrani. Ispirato da un H'Maidat finalmente importante nelle giocate, Gatto vola sul fondo al 25', serve in mezzo Terrani che irrompe battendo l'ex Tornaghi con un preciso colpo di piatto al volo. 

La reazione porta anche al vantaggio, al 39': H'Maidat vede Gabrielloni in area, scavetto in profondità per servire Iovine che da due passi fulmina Tornaghi.

Quando finalmente la partita sembra aver preso la piega giusta e con le squadre ormai quasi avviate verso il riposo, arriva la doccia fredda decisiva. Agyakwa pressato da Udoh va in confusione, perde palla, stende platealmente l'avversario in area: è il 44', l'arbitro assegna rigore all'Olbia ed espelle il difensore. Dal dischetto Ragatzu spiazza Facchin per il 2-2.

La ripresa vede un Como certamente volitivo, ma fisico e testa non vanno di pari passo. La squadra non riesce pià a rendersi pericolosa, continua a sbandare in difesa e, su un altro pallone facile da addomesticare, Bovolon e Solini stendono Udoh. 

Secondo rigore ma, questa volta, Udoh si incarica di calciarlo: Facchin si conferma specialista e devia in corner la conclusione dell'attaccante sardo.

L'innesto di Ferrari non porta ad alcuna svolta e il Como, in pieno tour de force, non riesce più a concludere in porta. E lunedì, alle 21, al Sinigaglia nuova tappa della marcia forzata contro il Piacenza.

 

RECUPERI 9A GIORNATA

  • Como-Olbia 2-2
  • Giana-Piacenza 2-0
  • Juventus U23-Grosseto 2-0
  • Lucchese-Albinoleffe 4-5
  • Pergolettese-Pro Vercelli 1-2


- - LA STAGIONE DEL COMO - Calendario - Cronache - Foto - Video - -

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Serie C A 2020-21
 andata
12345678910111213141516171819
 ritorno
12345678910111213141516171819
9A GIORNATA D'ANDATA
07-11-202015:00Grosseto - Carrarese0 - 1
07-11-202018:30Renate - Lecco2 - 0
08-11-202015:00Alessandria - Livorno3 - 2
08-11-202015:00Pro Patria - Pro Sesto1 - 2
08-11-202017:30Novara - Juventus U231 - 1
08-11-202017:30Pistoiese - Pontedera1 - 0
25-11-202015:00Como - Olbia2 - 2
25-11-202015:00Giana - Piacenza2 - 0
25-11-202015:00Lucchese - Albinoleffe4 - 5
25-11-202015:00Pergolettese - Pro Vercelli1 - 2
Classifica
PtGVNPGfGs
1Como753823695944
2Alessandria6838208104829
3Renate6538198114736
4Pro Vercelli6338171294835
5Pro Patria6138161393728
6Lecco60381612105036
7Albinoleffe5738141594336
8Pontedera55381413114740
9Grosseto54381412124341
10Juventus U2352381410145250
11Novara49381213134849
12Piacenza49381213134748
13Olbia47381017114747
14Giana44381111163645
15Pergolettese4438128184552
16Carrarese44381111163440
17Pro Sesto43381013153145
18Pistoiese313887232752
19Lucchese3138613193660
20Livorno (-5)2938713184153
10A GIORNATA D'ANDATA
11-11-202012:30Olbia - Pergolettese1 - 4
11-11-202015:00Albinoleffe - Alessandria2 - 0
11-11-202015:00Carrarese - Renate0 - 2
11-11-202015:00Piacenza - Pro Patria0 - 3
11-11-202015:00Pro Vercelli - Pistoiese1 - 0
11-11-202017:30Livorno - Giana3 - 0
11-11-202020:30Lecco - Novara1 - 0
25-11-202015:00Juventus U23 - Grosseto2 - 0
02-12-202015:00Pontedera - Lucchese0 - 1
03-12-202015:00Pro Sesto - Como0 - 1
CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati