Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
L'INDISCREZIONE - Carlo Tavecchio vuole tornare nel mondo del calcio
Il post di SportItalia: "L'ex numero uno della Figc punta alla presidenza del Crl"
12 commenti
Mer 18 Novembre 2020 08.00
Carlo Tavecchio, presidente della Figc
Como,

Carlo Tavecchio vuole tornare nel mondo del calcio. Quella sembrava una delle solite chiacchiere da bar, sta invece trovando riscontri da più parti...

 

 

Secondo alcune indiscrezioni spifferate dagli ambienti della politica calcistica lombarda, se l'attuale presidente del Crl Giuseppe Baretti non dovesse ricandidarsi alle prossime elezioni - anche a causa dei noti problemi di salute -, l'ipotesi di un possibile ritorno in gioco di Carlo Tavecchio potrebbe diventare una concreta realtà. 

E una conferma in tal senso è arrivata anche da SportItalia, il canale TV del digitale terrestre che tramite il proprio profilo Instagram ha postato la notizia che vorrebbe appunto il comasco ex numero della Figc candidato alla presidenza delle prossime elezioni del Comitato Regionale Lombardia, in programma a inizio 2021.

Questo il post: “Una vecchia conoscenza della politica calcistica è pronta a tornare in campo: l’ex presidente della Figc, Carlo Tavecchio, potrebbe rientrare nel mondo del calcio, ancora una volta tra i dilettanti, nel ruolo di presidente del Comitato della Regione Lombardia. Tavecchio si era dimesso nel novembre 2017, dopo la mancata qualificazione della Nazionale di Ventura ai Mondiali 2018: a distanza di esattamente 3 anni, la sua carriera potrebbe ricominciare a 77 anni”.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 18/11/2020 alle ore 09.37 adri66 ha scritto...
CommentoGiusto, largo ai giovani
Il giorno 18/11/2020 alle ore 09.40 adri66 ha scritto...
Commentoinoltre candiderei Cotticelli o Zuccatelli che sono disoccupati, oppure mettiamo anche Rocco Siffredi...
Il giorno 18/11/2020 alle ore 11.13 cumasch ha scritto...
CommentoMa un po’ di dignità per favore Tavecchio !!!! Come braccio destro chi ti porti ventura??
Il giorno 18/11/2020 alle ore 11.37 the_wall ha scritto...
CommentoClassici commenti ignoranti..uno come Tavecchio sarebbe manna dal cielo per il crl... ma magari...
Il giorno 18/11/2020 alle ore 12.32 morbidelli2017 ha scritto...
CommentoEsperienza ne ha.
Però si dovrebbe circondare da persone giovani da formare per far si da avere nei prossimi anni una dirigenza giovane al passo con le esigenze dei nostri tempi.
Finora all'orizzonte non c'è un dirigente giovane e pronto a raccogliere l'eredità di Baretti.
Il giorno 18/11/2020 alle ore 13.01 fernando1 ha scritto...
CommentoFinchè vengono riesumati personaggi che dovrebbero rimanere a casa a curare i nipotini questa Italia non avrà minimamente possibilità di cambiare marcia.

Largo ai giovani che avranno sicuramente visioni innovative e ad ampio raggio........
Il giorno 18/11/2020 alle ore 13.19 capoccia ha scritto...
Commentothe_wall nessuno dice che non è una persona competente ma a 77 anni forse ha ragione fernando1 che curasse i nipoti... al crl ci vuole gente giovane con idee nuove non quelle di 30 anni fa! Se puoi vuole fargli da mentire altra cosa ma mettiamo gente giovane che ha fatto calcio e sa di cosa parlare!
Il giorno 18/11/2020 alle ore 13.20 capoccia ha scritto...
CommentoMentore
Il giorno 19/11/2020 alle ore 08.29 pollagine ha scritto...
CommentoIl nuovo che avanza...gli manca la poltrona, stare seduto comodamente tranquillo a dirigere una barca facendo finta che non faccia acqua...
Il giorno 19/11/2020 alle ore 08.32 pollagine ha scritto...
Commentoo probabilmente vuole assicurarsi che il figlio sia sistemato
Il giorno 19/11/2020 alle ore 10.15 cumasch ha scritto...
CommentoThe wall ora capisco tante cose sul calcio dilettantistico malato !!! Grazie
Il giorno 19/11/2020 alle ore 15.58 cuorerossoblurove ha scritto...
CommentoCon tutto il riseptto delle opinioni di tutti, è giusto cambiare magari anche sbagliando ma cambiare. Non è possibile che nel 2020 non abbiamo il coraggio di cambiare. Sono d'accordo con capoccia…. viva i nipotini, il figlio è già sistemato…. un personaggio cosi sarebbe ingombrate per qualsiasi giovane, anche preparatissimo, di sicuro non starà mai in seconda fila anzi…….
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati