Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
REGIONE LOMBARDIA - Covid, ci risiamo: blocco dello sport di base fino al 6 novembre
L'Ordinanza entra in vigore sabato, non si potranno organizzare nemmeno gli allenamenti
24 commenti
Ven 16 Ottobre 2020 22.30
Attilio Fontana, governatore della Lombardia
Milano,

Lombardia, pronta l'Ordinanza che contiene lo stop di tutte le competizioni sportive dilettantistiche di carattere regionale che prevedano il 'contatto fisico', comprese quelle dei settori giovanili a partire da sabato 17. 

L'aumento dei contagi ha indotto la Regione ad adottare una serie di accorgimenti per limitare la diffusione del virus...

 

 

Le nuove disposizioni bloccano tutta l'attività dilettantistica: tutte le gare, le competizioni e le altre attività, anche di allenamento, degli sport di contatto, svolti a livello regionale o locale - sia agonistico che di base - dalle associazioni e società dilettantistiche sono sospese. 

Si intendono quindi tutti i campionati regionali e provinciali della Lnd (dall'Eccellenza alla Juniores) e giovanile (dagli Allievi alle scuole calcio) e anch l'attività proposta da altri enti come Csi o Libertas per esempio.

Il Crl ha già recepito l'ordinanza, sospendendo ufficialmente tutta l'attività. 

Rimane invece in programma il campionato di Serie D e Juniores Nazionali che riguarda le squadre lombarde, oltre a tutte quelle discipline e categorie a carattere nazionale o interregionale.

I campionati regionali e provinciali dilettantistici, giovanili e l’attività di base sono pertanto sospesi, salvo ulteriori modifiche normative, sino alla data del 6 novembre 2020.

L’Ordinanza è giunta in serata dopo una lunga giornata di confronti al Pirellone con i sindaci dei capoluoghi lombardi, dei capigruppo di maggioranza e opposizione in consiglio regionale, del prefetto di Milano, Renato Saccone.

 

L'ORDINANZA CHE BLOCCA LO SPORT

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.02 imma86 ha scritto...
CommentoMi viene da ridere....ma non si poteva iniziare con l'anno nuovo....
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.04 cap1 ha scritto...
Commento"salvaguardando gli allenamenti" ahahahah
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.13 lucarossi60 ha scritto...
CommentoVergognatevi peggio del governo
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.14 calciocalcio67 ha scritto...
Commentoche schifo
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.15 calciocalcio67 ha scritto...
Commentolo sapevano benissimo che sarebbe successo, prima han preso i soldi delle iscrizioni, poi bloccano, sarebbero da prendere tutti a schiaffi, ladri
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.18 milan87 ha scritto...
Commentoma almeno questo weekend lasciate giocare dai...
ma che senso ha allenarsi soltanto????
#bAH
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.23 bs13 ha scritto...
CommentoDURANTE LE PARTITE SI PUO' PRENDERE IL COVID , DURANTE GLI ALLENAMENTI NO... NON LO SAPEVATE??? AHAHAHAH
Il giorno 16/10/2020 alle ore 17.34 ssfalange ha scritto...
Commentosi prende dopo le 21 ma non sul bus alla mattina
Il giorno 16/10/2020 alle ore 19.01 adri66 ha scritto...
Commento12 positivi al Paina.... allenamenti SI, partita NO
Il giorno 16/10/2020 alle ore 19.04 morbidelli2017 ha scritto...
CommentoSospendere i campionati.
Però gli allenamenti si possono fare.
Questo perchè, durante gli allenamenti si fa taglio e cucito ?
Nel momento più difficile siamo governati da degli incapaci.
Questo non è il modo di gestire una crisi. Qui si va a tentoni dove l'esperienza dei mesi
scorsi sembra non aver insegnato nulla.
Questa stagione dove iniziare in primavera con campionati di sola andata.
Il giorno 16/10/2020 alle ore 19.28 moutrap ha scritto...
CommentoSu tuttocampo sospesi i campionati è ufficiale
Il giorno 16/10/2020 alle ore 20.06 federico.lanfranconi ha scritto...
Commentoperchè non vanno a fare un giro ad Arese centro commerciale li non ci sono 6 persone
Il giorno 16/10/2020 alle ore 20.07 imma86 ha scritto...
CommentoD'accordissimo con Morbidelli....tutta questa fretta ....per cosa
Il giorno 16/10/2020 alle ore 20.50 milan87 ha scritto...
CommentoIpotesi del fatto che hanno sospeso solo le partite e non gli allenamenti:
Forse perché durante gli allenamenti si incontrano sempre gli stessi compagni e non gli avversari??
L'unica spiegazione che mi è venuta in mente.
Il giorno 16/10/2020 alle ore 21.01 lariano ha scritto...
CommentoMa chi è quella società che fa allenare la propria squadra....ma va sospendere tutto allenamenti e partite...ci sarà tempo per pensare ai dilettanti adesso è l'ultimo dei problemi
Il giorno 16/10/2020 alle ore 22.06 moutrap ha scritto...
CommentoMa scusate la serie D fa parte dei dilettanti ma gioca in più regioni quindi va avanti o fermano i gironi con le lombarde?
Il giorno 16/10/2020 alle ore 22.48 ivano1961 ha scritto...
CommentoBuonasera in Serie D IL Comitato e' Nazionale . Decisione Giusta ma si doveva
avvisare prima, per il campionato Provinciale Esordienti e Pulcini il mio parere
e' Iniziare a Gennaio con un Girone di solo Ritorno .
Polemica Costruttiva e Sincera: Federazione Incassato Soldi per il cartellino eh ciao.
Il giorno 17/10/2020 alle ore 07.48 mrstramanz ha scritto...
CommentoEra più logico finire i vecchi campionati e vedere come andava con 9 partite . Così ne hanno rovinati due . Fenomeni
Il giorno 17/10/2020 alle ore 08.45 jolly ha scritto...
Commento7/8 mesi per studiare delle situazioni e trovare delle soluzioni e come sempre navighiamo nella mediocrità assoluta e ne pressapochismo.
Milano con metropolitana e bus che scoppiano, centri commerciali che strabordano, questo va bene????????
Pagliacci!!!!!!!!anzi pagliacci stipendiati!!!
Il giorno 17/10/2020 alle ore 09.03 ezio ha scritto...
CommentoIncompetenti gente che se ne frega dei sacrifici che si fanno per mandare avanti una società ma l importante che i soldi dell iscrizione li avete presi banda di parassiti il campionato non doveva incominciare quest anno!!!!!5
Il giorno 17/10/2020 alle ore 11.33 morbidelli2017 ha scritto...
CommentoAdesso inizia il balletto fino al sei novembre poi altri 15 gg, poi altri 15 gg ecc ecc.
Questo giochino lo hanno fatto in primavera tenendo in scacco le società parecchio tempo
prima di dare l'ok definitivo.
Penseranno mica che se dopo il 6 si può riprendere il 7 e l'8 si giochi.
Dopo tre settimane di stop ci vogliono almeno due settimane di allenamenti per poter andare in campo senza farsi male.
Meglio dire si riprende a Febbraio con gli allenamenti e il campionato lo si gioca da Marzo a fine Giugno.
Oppure arrivederci a Settembre 2021
Il giorno 18/10/2020 alle ore 10.09 bs13 ha scritto...
CommentoConcordo con morbidelli,il 6 novembre è una data a caso, si riprenderà nel 2021.
Il giorno 20/10/2020 alle ore 10.24 pizzo ha scritto...
CommentoIl giorno 17/10/2020 alle ore 07.48 mrstramanz ha scritto...
Commento Era più logico finire i vecchi campionati e vedere come andava con 9 partite . Così ne hanno rovinati due . Fenomeni
CONCORDO QUESTA SAREBBE STATA LA DECISIONE PIU' LOGICA
Il giorno 20/10/2020 alle ore 10.53 beppe43 ha scritto...
CommentoC'avete tutti la palla di cristallo per leggere il futuro? Tutti a dire "si doveva fare così e cosà...".
Poi però negli ultimi 5 mesi ci siamo tutti dimenticati di metterci sempre la mascherina e lavarci le mani 100 volte al giorno, oltre a tenere il distanziamento. La scelta di Fontana (che avrebbe dovuto dimettersi mesi fa) è impopolare ed è lui il primo a subirla, ma evidentemente è necessaria. Punto. Quando si potrà, si ripartirà.
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati