Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
IL CASO - positivo al Covid-19 un calciatore della Brianza Olginatese: il comunicato
Asintomatico, sta bene: è il primo caso della provincia di Lecco
7 commenti
Gio 3 Settembre 2020 12.00
Brianza Olginatese, comunicato ufficiale
Como,

Dopo il caso dell'Aurora Montano (che è comunque tornata ad allenarsi regolarmente), è in arrivo anche la prima positività al Covid-19 in territorio lecchese. Ha riguardato la neonata società della Brianza Olginatese, che ha diramato un comunicato ufficiale...

 

 

Il calciatore in questione sta bene ed è asintomatico (non una novità, verrebbe da dire...), ma era comunque prevedibile che, dopo la stessa Aurora, altri casi avrebbero colpito le formazioni lombarde. E' anche per questo motivo che si attende al più presto una linea guida il più chiara e sicura possibile per procedere in situazioni di questo tipo, perchè in caso contrario la disputa regolare dei campionati diventerebbe molto problematica...

Di seguito il comunicato ufficiale della Brianza Olginatese....

 

La società Usd Brianza Olginatese comunica che all’interno del gruppo della Prima Squadra è stato riscontrato un caso di positività al Covid-19 e informa altresì di aver già sottoposto tutti i calciatori e dirigenti al test del tampone, che ha riscontrato la negatività al virus di tutto il Gruppo Squadra.

Il calciatore coinvolto, sottoposto alcuni giorni fa a tampone dopo aver ricevuto comunicazione della positività di alcuni amici, a loro volta precedentemente sottoposti allo screening in quanto calciatori professionisti, è totalmente asintomatico ed è stato immediatamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali.

Le attività, sempre in ottemperanza ai protocolli federali, sono state immediatamente sospese e tutto il Gruppo Squadra sottoposto a tampone. I risultati, arrivati nella mattinata odierna, hanno evidenziato la negatività al virus di tutti i calciatori e dirigenti coinvolti.

Per tutelare il calciatore coinvolto e tutti i membri del Gruppo Squadra, è stato deciso di darne comunicazione solamente dopo l’esito dei tamponi, fermo restando l’immediato e completo rispetto di tutte le procedure previste dal protocollo federale.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 03/09/2020 alle ore 12.32 tdm ha scritto...
CommentoOra da protocollo standard tutti gli entrati in contatto con il positivo accertato dovrebbero stare in isolamento fiduciario per 14gg (anche dopo esito negativo del tampone) e solo in caso di secondo tampone negativo dopo 14gg possono riprendere le loro attività. Questo è il protocollo in caso di contatto diretto con positivo. Ora vorrei proprio capire come ci si comporterà in questi casi...
Il giorno 03/09/2020 alle ore 12.56 pistolero ha scritto...
CommentoIntanto così, solo per la cronaca, pare che quelli del'Aurora Montano siano tornati ad allenarsi. Dopo 7 massimo 8 giorni... così solo per la cronaca
Il giorno 03/09/2020 alle ore 14.20 metronomo ha scritto...
Commentotdm quale protocollo prevede quello che hai scritto?
Il giorno 03/09/2020 alle ore 17.11 tdm ha scritto...
Commentohttps://www.ats-insubria.it/aree-tematiche/covid-19/cosa-fare
Il giorno 05/09/2020 alle ore 10.40 bs13 ha scritto...
Commentolo sappiamo che il protocollo e' una c.... pazzesca, vero?
Hermann Goering, al tribunale di Norimberga (80 anni fa quasi, non ieri) diceva ,sul nazismo:
"e' stato facile convincere il popolo, non ha nulla a che fare col nazismo,ha a che fare con la natura umana. Lo puoi fare in un regime nazista,socialista, comunista,in monarchia e in democrazia.. l'unica cosa che si deve fare per rendere schiave le persone e' impaurirle"
meditate..
Il giorno 05/09/2020 alle ore 12.23 ciarlatano ha scritto...
CommentoConcordo in pieno bs 13 , ma non ti preoccupare che il protocollo lo cambieranno e la gente la pianterà di fare la disfattista fidati
Il giorno 05/09/2020 alle ore 12.44 bs13 ha scritto...
CommentoLo spero ciarlatano, ma dubito, siamo in mano a degli ipocriti
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati