Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
CALCIOMERCATO CO - Primi colpi in entrata per la Bellagina del confermato Crippa
Ancora ingressi in casa Ardita. Nuovo allenatore alla Cascinamatese
16 commenti
Ven 10 Luglio 2020 14.21
Danilo Spada, ritorna a Cascina Amata
Como,

Arrivano i primi innesti di spessore in casa Bellagina, agli ordini del riconfermato mister Fabrizio Crippa: per l'attacco ecco infatti il classe '99 Matteo Forno, fermo da una stagione ma visto in passato in Eccellenza con le maglie di Pontelambrese e Mariano...

 

 

Due sono anche gli ex Arcellasco che sbarcano a Bellagio: uno è l'esperto portiere Andrea Salvi, l'altro è il giovane attaccante Luca Manca, otto presenze due stagioni fa in Eccellenza. Dall'Arcellasco riscattati anche Michele Sancassani e Fontana. Molti i riconfermati, tra di loro la società ha annunciato ufficialmente Alessio Gramatica, Davide Galli, Igor Gandola e Fabio Paredi.

Novità a Cascina Amata, anche se più che altro si tratta di un ritorno: in panchina ci sarà infatti Danilo Spada, che già guidò la Cascinamatese nella stagione 2017/18 portandola ai playoff, e che era reduce dall'esperienza con la Salus Turate. Sul fronte giocatori ancora tutto tace, anche se si punterà a costruire una rosa competitiva. Non verrà iscritta la formazione Juniores.

All'Ardita dopo i due colpi Consonni e Molteni dal Lomazzo, c'è in arrivo anche il portiere Daniele Galimberti, proveniente dal Montesolaro ma visto in precedenza a lungo anche al Castello. In uscita un altro portiere, si tratta di Antonio Arenella che si accasa alla Salus Turate, dove peraltro la società starebbe valutando l'ipotesi di iscrivere una squadra fuori classifica anche al prossimo campionato di Terza categoria.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 10/07/2020 alle ore 17.41 ciarlatano ha scritto...
CommentoMa perchè quest'anno a tutti e' venuta la moda delle squadre b in terza cat ?? ma puo' esistere qualcosa di piu insulso e insensato che iscrivere una squadra fuori classifica? a che serve? gente che va in campo senza obiettivi, ragazzi che giocano un campionato con partite che non contano niente... e per di piu' contro avversari che di sicuro contro di loro schierano le riserve o comunque tirano (giustamente per altro) indietro la gamba per non rischiare nulla !! ma perchè la federazione permette sto scempio? ma se le societa' vogliono tenersi i loro ragazzi, non possono fare il csi (come per esempio ha fatto ilo Montesolaro qualche anno fa)? costa meno, e lotterebbero in un regolare campionato e in una regolare classifica
Il giorno 10/07/2020 alle ore 18.09 moutrap ha scritto...
CommentoForse x avere più giocatori nella eventualità di averne bisogno. O dare la possibilità come nei professionisti di avete due squadre ma di diversa categoria.
Il giorno 10/07/2020 alle ore 18.36 ciarlatano ha scritto...
Commentoi giocatori se ti servono per la prima squadra li puoi prendere anche dal csi esattamente come dalla Terza . Io ripeto una squadra fuori classifica in un campionato è una porcata totale. nei professionisti (che comunque per me è una cagata lo stesso) ma comunque la seconda squadra fa comunque classifica, l'unica cosa che non può fare e' giocare nella stessa serie della prima. E comunque in Italia lo fa una sola squadra
Il giorno 10/07/2020 alle ore 18.40 schellingher ha scritto...
CommentoCiarlatano forse perchè in terza categoria non pagano iscrizione squadra , ma solo cartellino se non sbaglio. Però cartellini gialli e rossi valgono. Facendo CSI devono pagare iscrizione e cartellino , poi per farli giocare FIGC devono pagare doppio cartellino ( CSI eFIGC )
Il giorno 10/07/2020 alle ore 19.00 schellingher ha scritto...
CommentoAlmeno se non sbaglio . Però Juniores prov. iscrizione squadra 750,00 euro + cartellini
Il giorno 10/07/2020 alle ore 20.13 collina ha scritto...
CommentoIo penso invece che faranno classifica in terza categoria, come succede con doppie squadre in juniores, anche se non potranno essere promosse. In questo caso chi ci gioca contro non può sottovalutarli perché i punti valgono, poi ull'utilità di fare due squadre si può pensarla come si vuole.
Il giorno 10/07/2020 alle ore 20.23 moutrap ha scritto...
CommentoCollina hai ragione prima i risultati contro loro non contavano ma adesso si quindi sono partite in tutto e x tutto. Poi secondo me se non nella stessa categoria è giusto anche eventualmente la promozione
Il giorno 10/07/2020 alle ore 20.57 arciere ha scritto...
CommentoCiarlatano tanta gente pensa ancora che il CSI è il campionato dell'oratorio e quindi preferiscono fare una terza categoria così possono raccontare di giocare in "CATEGORIA" non sapendo però che il livello di alcune squadre di CSI è di gran lunga superiore a certe squadre che si vedono in seconda categoria
Il giorno 10/07/2020 alle ore 21.21 ciarlatano ha scritto...
CommentoMi spiace per te collina, ma le squadre in Terza categoria non fanno classifica. Punto
Il giorno 10/07/2020 alle ore 22.26 moutrap ha scritto...
CommentoQuindi le partite che giocano sono nulle non portano punti fatti? X il csi poche ma squadre buone ci sono.
Il giorno 10/07/2020 alle ore 23.25 collina ha scritto...
CommentoIo non so se faranno classifica o meno, anche perché non c'è un precedente, so per certo che in juniores, allievi e giovanissimi fanno classifica, ed è un precedente. Quindi non vedo perché le regole per le seconde squadre dovrebbero essere differenti.
Il giorno 11/07/2020 alle ore 00.37 ciarlatano ha scritto...
CommentoCome non ci sono precedenti? certo che ci sono. Basta che guardi la Terza categoria di Sondrio di un paio d'anni fa , c'era il berbenno ed era fuori classifica, o la Terza Varese di un paio d'anni fa, c'era l'Amor Sportiva ed era fuori classifica. Le squadre B in categoria non fanno classifica, ripeto, punto
Il giorno 11/07/2020 alle ore 09.23 moutrap ha scritto...
CommentoMa non fanno classifica nel senso che non possono salire ma i punti fatti contro loro valgono o No? Grazie
Il giorno 11/07/2020 alle ore 10.43 ciarlatano ha scritto...
CommentoNon fanno classifica nel senso che le partite che giocano è come se non esistano, non portano punti ne a loro ne' agli avversari. L'unica cosa che portano e' che le ammonizioni e le espulsioni valgono, tanto per fare una cosa ancora piu' illogica e senza senso
Il giorno 11/07/2020 alle ore 13.16 moutrap ha scritto...
CommentoGrazie come era fino a qualche anno fa in cat. Allievi e juniores
Il giorno 11/07/2020 alle ore 13.40 collina ha scritto...
CommentoVedremo chi ha ragione, perché fino a 2 anni fa neanche juniores e allievi facevano classifica con 2 squadre nella stessa categoria, poi già dallo scorso anno è cambiata la regola. Comunque io non esprimo un pensiero e lo chiudo con punto, come dire non ne parliamo più e non lo farei neanche se avessi la certezza di aver ragione. Il parere degli altri mi interessa anche se è diverso dal mio.
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati