Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Calcio Giovani, en plein Ardisci Maslianico: tutte le giovanili ai Regionali nel 2020/21
Mister Tufano raggiante: "Unici a Como, ora sistemiamo il centro di Lazzago"
1 commenti
Ven 26 Giugno 2020 13.10
Tony Tufano, responsabile del settore giovanile del Maslianico
Maslianico,

Ardisci Maslianico, l’intera filiera del settore giovanile sarà ai nastri di partenza nei campionati regionali. Merito di due salvezze nei campionati Allievi Under 17 e Giovanissimi Under 15 Regionali e della vittoria nel campionato Under 16 Provinciali. Nessun’altra società comasca l’anno prossimo potrà fregiarsi di questa “stelletta”, a meno di improbabili ripescaggi...

 

 

Una situazione che non si verificava da una dozzina di stagioni, come conferma il responsabile del settore giovanile Antonio Tufano: «Per noi è motivo d’orgoglio essere un caso unico a Como, vorrei ringraziare tutta la società e i collaboratori tecnici. Abbiamo fatto tanti sacrifici per ottenere questo risultato, ora puntiamo a stabilizzarci e conquistare una categoria Élite».

Arrivare a questo risultato non è stato semplice. Le due squadre regionali, l’Under 17 e l’Under 15, dopo i primi mesi navigavano in acque a dir poco agitate. Il cambio della guida tecnica, con Tufano nuovo allenatore di entrambe le squadre, ha portato i punti necessari per traghettare le squadre in acque tranquille.

La decisione tombale del Crl di non disputare playout e di non far retrocedere nessuno, anche a livello giovanile, ha di fatto cristallizzato le due salvezze.

Ancora meglio è andata agli Allievi Under 16 Provinciali di mister Massimiliano Abate. Impegnati in un lungo testa a testa con il Mariano nel girone B, hanno superato i gialloblù e la Lentatese grazie a una migliore media punti (Ardisci e Maslianico a punteggio pieno alla chiusura, per un coefficiente perfetto di 3 punti a partita), ossia il criterio stabilito dal Crl per determinare le graduatorie di ripescaggio.

Ora il progetto Ardisci Maslianico riparte, non solo sul campo: «Vogliamo ridare vita al centro sportivo di Lazzago. A breve cominceranno i lavori di ristrutturazione degli spogliatoi e il rifacimento del campo a nove giocatori», ha concluso Tufano.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 26/06/2020 alle ore 15.44 pizzo ha scritto...
Commentoin provincia di Varese sono in 3:
Varesina - Cedratese - UV Cassano
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati