Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
VERDETTI LND - Comunicato choc (a sorpresa) della Figc: Mariano e Fenegrò retrocesse in Promozione?
Doccia fredda per l'Eccellenza: retrocessioni decise prima del Consiglio direttivo
31 commenti
Gio 11 Giugno 2020 09.30
Clamoroso in Eccellenza, la Figc impone le retrocessioni
Como,

Comunicato choc della Figc: i verdetti per le società di di Eccellenza devono seguire la serie D. Quindi, prima ancora del Consiglio della Lnd previsto per oggi alle 13, è già stata ufficializzata la promozione delle prime di ogni girone, ma allo stesso tempo è stata decisa la retrocessione delle ultime tre di ogni girone.

Una mossa a sorpresa, uno scatto in avanti (diciamo pure una forzatura), inattesa, inaspettata proprio perché non era assolutamente prevista. 

Lunedì scorso, infatti, al termine del Consiglio federale, il presidente della Lnd Cosimo Sibilia aveva annunciato i provvedimenti per la D, rimandando tutte le decisioni sui verdetti regionali al Direttivo di oggi. Poi, a sorpresa, mercoledì in serata, è uscito il comunicato (CLICCA QUI PER LEGGERLO) che ha lasciato di stucco mezza Italia, soprattutto quella del nord...

 

 

Non è una bufala, come potrebbe sembrare. Non lo è perché c'è un comunicato pubblicato sul sito della Figc che lascia - come minimo - l'amaro in bocca. Anche soprattutto ai Comitati regionali, del tutto ignari di questa imposizione calata dall'alto.

L'Eccellenza, secondo questo comunicato, deve (e i termini sembrano perentori) allinarsi alla serie D per i verdetti. Quindi promossa in D la prima e giù le ultime secondo la programmazione di ogni comitato regionale, quindi tre per la Lombardia. 

Tradotto: nel girone A Fenegrò (ultimo) e Mariano (terz'ultimo) sono da considerare già retrocesse. Senza quindi la prevista discussione che avrebbe certamente animato il Consiglio direttivo della Lnd, previsto per oggi pomeriggio. Si tratta a questo punto di una decisione unilaterale del presidente Sibilia, non annunciata. Era stato lo stesso presidente nazionale, lunedì, a dichiarare che ogni decisione relativa ai comitati regionali sarebbe stata presa oggi nel corso del Consiglio direttivo: "Ora ci aspetta un ultimo passaggio in Consiglio Direttivo per completare il quadro con le attività dei Comitati Regionali (compresa l'Eccellenza, ndr). Poi sarà tempo di pensare finalmente alla nuova stagione".    

Nel comunicato "choc" della Figc - lo ripetiamo: del tutto inatteso - di ieri sera, si scrive "in relazione al Campionato di Eccellenza, organizzato dalla L.N.D. a livello Territoriale, attesa la diretta connessione con il Campionato di Serie D, devono applicarsi i medesimi criteri, pertanto, saranno promosse al Campionato Nazionale di Serie D le prime classificate in ogni girone e retrocesse al Campionato di Promozione, nell’ambito dei rispettivi Comitati Regionali, le Società nel numero previsto da ogni singolo Comitato Regionale per i rispettivi gironi di propria competenza".

E questo sembrerebbe essere anche il criterio guida per tutte le altre categorie, che invece erano pronte a un blocco delle retrocessioni. In pieno politichese, però, c'è una norma che mette questo criterio in discussione: "con riferimento a tutte le altre competizioni sportive a livello Territoriale organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti, relative alla stagione sportiva 2019/2020, si attribuisce delega alla Lega Nazionale Dilettanti ed alle sue articolazioni territoriali al fine di stabilire i criteri relativi alla determinazione delle classifiche all’esito della definitiva interruzione delle medesime competizioni, tenuto altresì conto del numero delle gare disputate da ogni squadra, con possibilità di valutare situazioni di carattere straordinario, in relazione ad eventuali carenze negli organici dei campionati della prossima stagione sportiva 2020/2021".

Bravo chi ci capisce qualcosa.

Riassumendo, Le prime in classifica di ogni girone di Eccellenza (Busto 81, Casatese e Telgate) saliranno e starà ai comitati regionali capire come risolvere i casi di primato a pari punti (classifica avulsa o prime ex aequo) nelle altre categorie. Per le retrocessioni la via sembra segnata per l'Eccellenza (3 a girone, nel gruppo A Mariano e Fenegrò), possibile una trattativa oggi per ammmorbidire la situazione nelle altre categorie, attuando un ampliamento degli organici rispetto alla passata stagione. 

Oggi sarà senza dubbio un Direttivo infuocato.

 

FIGC, IL COMUNICATO "INCRIMINATO"

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 11/06/2020 alle ore 11.56 calciocalcio67 ha scritto...
CommentoCHE PORCATA!!! VERGOGNATEVI!! SUBITO DA AVVOCATI A FARE CAUSE ........
Il giorno 11/06/2020 alle ore 12.07 gigino ha scritto...
Commentoma si poco cambia.....
Il giorno 11/06/2020 alle ore 12.30 goal ha scritto...
Commentogiusto così!!!
speriamo anche nelle altre categorie e giovanili
Il giorno 11/06/2020 alle ore 12.48 cappioli ha scritto...
CommentoCi sara' sempre qualcuno non contento.
Si potrebbe discutere per mesi sul fatto che mancavano ancora 9 giornate e tutto poteva succedere.Per logica pero',dal momento in cui la prima veniva promossa era corretto che l'ultima retrocedesse.
Sicuramente per penultima e terz'ultima e' molto piu' penalizzante.
Vedremo oggi
Il giorno 11/06/2020 alle ore 13.51 mrstramanz ha scritto...
CommentoGiusto così . Purtroppo è una situazione unica nel suo genere ed è giusto premiare il 70% disputato piuttosto che il 30% non disputato . Pienamente in accordo con la federazione .
Il giorno 11/06/2020 alle ore 14.11 ciarlatano ha scritto...
Commentoquindi in Seconda H dovrebbero retroceedere due squadre, Vasca e cda sono pari al penultimo posto, pari scontro diretto, pari partite giocate, Vasca -11 di differenza reti e CdA -10. Chi facciamo retrocedere? la Vasca perchè ha una differenza reti peggiore di un gol ? Ma sei serio mrstramanz?
Il giorno 11/06/2020 alle ore 14.23 pablo64 ha scritto...
CommentoNo retrocede la Vasca perche per l'algoritmo applicato dalla serie a in giu ha un coefficente inferiore
Il giorno 11/06/2020 alle ore 14.24 pablo64 ha scritto...
Commentoil sito Tuttocampo ha calcolato le classifiche con algoritmo per tutte le categorie d'italia
Il giorno 11/06/2020 alle ore 14.52 bs13 ha scritto...
Commentoma siete fuori ?? come si fa a far retrocedere una squadra con 27 punti ancora in palio??? per me e' antisportivo. infatti in francia le eltime due della ligue 1 han fatto ricorso e sono state riamesse. detto questo, attendiamo i cervelloni cosa dicono.
come dice ciarlatano,mandar giu una squadra per un gol di differenza reti sarebbe da folli.
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.32 imma86 ha scritto...
CommentoBasta mettersi d'accordo tutte le società il prossimo anno non ci si iscrive....poi vediamo se non cambia qualcosa
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.36 bs13 ha scritto...
Commentopiù che altro mi sembrano decisioni politiche, come sempre..
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.39 goal ha scritto...
Commentose fanno una promozione e una retrocessione non vedo dove sia il problema!!!
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.40 goal ha scritto...
Commentol'unico problema è il numero dei gironi..
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.51 bs13 ha scritto...
Commentoio dico che promuovere ( o retrocedere) delle squadre con 27 punti ancora in palio...inmolti casi con diffrenze di un punto… e' antisportivo in generale.
il altri stati , tipo Inghilterra, nei dilettanti hanno annullato tutto.
poi pero' decide la politica,quindi ogni follia e' ammessa.
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.55 calciocalcio67 ha scritto...
CommentoSecondo me siete fuori si testa ad affermare che è giusto....
Il giorno 11/06/2020 alle ore 15.58 mrstramanz ha scritto...
Commentox ciarlatano, intendo prima e ultima ovviamente non le altre , giusto che ci sia una promozione e giusto che ci sia una retrocessione. parere mio ovviamente...
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.12 bs13 ha scritto...
Commentomrstramanz se seguiamo la logica, se decidi di fare promozuioni e retrocessioni come dovrebbe essere in una stagione "normale", allora ne salgono 2( come da playoff) e ne scendono 3/4 (retrocessioni dirette più playout) , giusto??
se no e' una regola cambiata in corsa , e non e' sportiva.
allora promuoviamo le prime 2/3 e mandiamo giu le ultime 3/4
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.12 matteorossi ha scritto...
CommentoSCUSATE MA BARETTI NON AVEVA DETTO CHE IN LOMBARDIA NON CI SAREBBERO STATE RETROCESSIONI???........ MAH
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.29 mrstramanz ha scritto...
Commentobs 13 torniamo sempre sui soliti discorsi. è un anno che innanzitutto speriamo mai più si ripeta nella storia ma il mio parere resta sempre quello. 21 giornate non possono essere cancellate con un colpo di spugna e infatti condivido le scelte della federazione. un gran premio di 80 giri che si interrompe per cause impreviste e imprevedibili per la pioggia vale la classifica al 70 esimo giro... ps ti parlo per uno che non ha interesse di classifica....
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.32 bs13 ha scritto...
Commentoidem per me , gioco in una squadra fortunatamente a meta' classifica ahahaha
ti dico solo che secondo la tua teoria le promosse e le retrocesse dovrebbero essere di più che una + una.. giusto?
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.43 mrstramanz ha scritto...
Commentonon per forza dico solo che la classifica ha espresso dei valori e almeno la prima e ultima devono essere premiate e bocciate... tutto li .. e con grande amarezza
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.44 calciocalcio67 ha scritto...
Commentocalcio come formula 1... allora vale tutto dai
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.47 bs13 ha scritto...
CommentoPER QUANTO MI RIGUARDA, O NESSUNA PROMOSSA NE RETROCESSE, O SU LE PRIME DUE E GIU LE ULTIME 3/4, COSI SAREBBE UN PO MENO ANTISPORTIVO.
MATTEOROSSI, MI SA CHE BARETTI CONTA COME IL DUE DI PICCHE..
Il giorno 11/06/2020 alle ore 16.49 moutrap ha scritto...
CommentoX me giuste le promozioni niente retrocessioni e gironi se possibili più lunghi. Visto che purtroppo quest'anno si è giocato meno prox giochiamo di più. Ripeto sempre che sia possibile
Il giorno 11/06/2020 alle ore 17.09 mrstramanz ha scritto...
Commentocalciocalcio67 era un esempio .. 21 partite sono Tantissime per essere cancellate come un condono
Il giorno 11/06/2020 alle ore 17.47 moutrap ha scritto...
CommentoSembra una retrocessioni in eccellenza e dalla promozione alla 2cat nessuna.
Il giorno 11/06/2020 alle ore 17.56 bs13 ha scritto...
Commentoe per le giovanili?
Il giorno 11/06/2020 alle ore 20.44 morbidelli2017 ha scritto...
CommentoCome sempre tante chiacchere senza sapere cosa si dice.
Bastava aspettare senza sparlare a vanvera e dire che Baretti conta come il due di picche
e avremmo visto che alla fine in eccellenza una retrocessione e dalla promozione in giù
nessuna retrocessione.
Una persona come Baretti ha fatto solo del bene al comitato lombardo e prima di parlare documentatavi.
Il giorno 11/06/2020 alle ore 20.49 bs13 ha scritto...
CommentoMorbidelli, le nostre erano solo supposizioni, ho detto "se"... baretti ha promesso una cosa, SE dicevano "si" alle retrocessioni faceva una figuraccia, direi che a como paga solo il fenegro, purtroppo. E cmq neanche oggi si sa qualcosa per la terza categoria e per il settore giovanile.
Il giorno 11/06/2020 alle ore 21.46 osservatore ha scritto...
CommentoBs13 il Fenegrò non è che "paga: forse perché è ultimo?
Il giorno 11/06/2020 alle ore 22.00 bs13 ha scritto...
CommentoOsservatore, "paga" perché mandano giù solo l'ultima dell'eccellenza... e dalla promozione in giu non retrocede nessuno (cosa già di per sé assurda)..
E cmq ripeto che retrocedere (o far salire) una squadra con 27 punti ancora da assegnare... per me pura follia.. ma è una mia opinione, chiaramente.
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati