Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
CALCIO DILETTANTI - Altro stop per tutta l'attività nel fine settimana del 7-8 marzo
Il Crl: "Nel rispetto della tutela della salute". Ma si può tornare ad allenarsi, a porte chiuse
27 commenti
Lun 2 Marzo 2020 14.21
Calcio dilettanti, stop integrale anche il 7 e 8 marzo
Como,

Era attesa la decisione del Crl della Lnd-Figc in merito alla possibile ripresa dell'attività del calcio dilettanti e giovanile nel prossimo weekend. Secondo alcune indiscrezioni sembrava fosse tutto pronto per tornare in campo (a porte chiuse), ma non sarà così...

 

 

Il Crl ha disposto infatti un ulteriore rinvio, per tutta l'attività calcistica regionale e provinciale e per quella giovanile del 7/8 marzo, riservandosi di comunicare con i prossimi comunicati le date di recupero delle partite sinora rinviate.

Intanto, le squadre potranno comunque tornare ad allenarsi, rigorosamente anche in questo caso a porte chiuse e con alcuni accorgimenti nell'utilizzo dello spogliatoio, come lo stare a distanza di almeno un metro.

Di seguito le dichiarazioni del presidente del Crl Giuseppe Baretti“Abbiamo optato per la sospensione considerando il prorogarsi delle misure contenitive per il nostro territorio, che comprende le cosiddette zona rossa e zona gialla, e soprattutto nel rispetto della tutela della salute e delle problematiche che la popolazione lombarda, al di là del calcio, sta affrontando in questa situazione di emergenza. Quanto ai campionati, abbiamo comunque preferito evitare soluzioni diverse che avrebbero comportato disparità di trattamento e irregolarità nella disputa di ciascun girone. Ricordiamo, inoltre, che ancora non è dato sapere quando l’emergenza rientrerà, con particolare riguardo ai Comuni del Lodigiano inseriti nello specifico elenco”.

 

SCARICA IL DPCM DEL 1 MARZO 2020

SCARICA IL CHIARIMENTO IN MATERIA DI SPORT DEL 2 MARZO 2020 

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 02/03/2020 alle ore 15.13 rox ha scritto...
CommentoAttenzione al distinguo fra “impianti sportivi” e “centri sportivi” in questi ad oggi non è possibile allenarsi.
Il giorno 02/03/2020 alle ore 16.36 the_wall ha scritto...
CommentoMa è possibile che la gente non abbia ancora capito che ci si puo' allenare? c'è un Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri, non so se mi spiego ! ha la precedenza su tutto, su qualsiasi decisione di qualsiasi sindaco.. andatevi a leggere un libro di diritto! se il Decreto dice che ci si puo' allenare e si possono usare gli spogliatoi, significa che ci si puo' allenare e si possono usare gli spogliatoi. PUNTO. E se un sindaco si oppone puo' incorrere in guai seri... svegliatevi al posto che dire che non vi aprono gli impianti !
Il giorno 02/03/2020 alle ore 16.40 mister51 ha scritto...
CommentoOk concordo con te
Il giorno 02/03/2020 alle ore 17.00 fracasi72 ha scritto...
Commentola federazione dovrebbe far ripartire il campionato dove è stato interrotto
.
Il giorno 02/03/2020 alle ore 17.29 the_wall ha scritto...
Commentocome fai a far ripartire da dove si è interrotto? è materialmente impossibile.. i calendari a inizio anno vengono fatti anche rispettando la contemporaneità con altre ventimila partite, in certi casi anche di altri campionati e federazioni... come fai a far slittare tutto? non è mica la serie A.. se il campionato riprende il 15 marzo riprende con le partite del 15 marzo, non si può scappare da quello
Il giorno 02/03/2020 alle ore 17.44 moutrap ha scritto...
CommentoTutti la salute al primo posto. Belle parole ma poi un allenamento saltato una tragedia. Il calcio non è l'unico sport. Vivete senza x un Po non facciamone una ragione di vita
Il giorno 02/03/2020 alle ore 17.47 milan87 ha scritto...
Commentopiù che per le partite, allenamenti e robe del genere a me mancano due cose:
- alzarmi la domenica mattina e sapere già cosa indossare...cioè la tutAH di rappresentanzAH!
- la docciAH insieme ai miei compagni!
Il giorno 02/03/2020 alle ore 17.58 rox ha scritto...
CommentoThe_wall come dovremmo interpretare quando all’art 2 punto 3 Nella sola regione Lombardia e nella sola provincia di Piacenza si applica altresì la seguente misura:
a) sospensione delle attività di palestre, centri sporti- vi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri terma- li, fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rien- tranti nei livelli essenziali di assistenza, centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.
Tu che mangi libri di diritto dovresti sapere cosa rispondere
Il giorno 02/03/2020 alle ore 18.11 dir ha scritto...
CommentoScusate ma io non capisco perché nel decreto si permette allenamenti solo ad atleti agonismo e nel comunicato csi a tutti?

Il giorno 02/03/2020 alle ore 18.21 mariomariolinomm ha scritto...
CommentoE intanto A cermenate addirittura amichevole utilizzando gli spogliati... svegliatevi che il cermenate e avanti di mesi rispetto a tutti e rispetto al corona. Quindi leggiamo meglio i libri di diritto?
Il giorno 02/03/2020 alle ore 18.40 goal ha scritto...
Commentocommenti ignoranti!!!
se dicono di fermarsi ci dobbiamo fermare!
svegliatevi!!!
Il giorno 02/03/2020 alle ore 18.43 goal ha scritto...
Commentosiamo proprio italiani!!!!
Il giorno 02/03/2020 alle ore 19.56 moutrap ha scritto...
CommentoBeh che a cermenate siamo i più avanti qualche dubbio si potrebbe avere. Forse dimenticano in che cat.giocano
Magari vinceranno qualche partita ma resteranno sempre ......
Il giorno 02/03/2020 alle ore 20.03 tiaiovine ha scritto...
CommentoMoutrap non nasconderti dietro a un nome inventato.... firmati con il tuo nome... comunque un consiglio... occhio a quello che scrivete perché tutto a un limite.
Il giorno 02/03/2020 alle ore 20.05 the_wall ha scritto...
CommentoRox, io non mi riferivo affatto a quanto hai detto te.. anzi so benissimo pure io che c'e' differenza tra impianto sportivo e centro sportivo. Pero' sto dicendo che quando la gente frigna - e mi ripeto non mi sto affatto riferendo a te - che non si può allenare sbaglia , perchè c'è un Decreto ministeriale e quindi CI SI PUO' ALLENARE. E per essere "volgari" se ai sindaci non sta bene , si devono attaccare
Il giorno 03/03/2020 alle ore 06.29 dir ha scritto...
CommentoNella notte, un comunicato del presidente csi ha fatto un poco di chiarezza.
Il giorno 03/03/2020 alle ore 11.13 moutrap ha scritto...
CommentoIovine non è questione di nome. È che ci sono delle regole che vanno.seguite punto. Poi non offendo nessuno dico solo che come voi siamo tutti in categorie amatoriali non vediamoci chissà chi. Buon campionato a tutti
Il giorno 03/03/2020 alle ore 11.39 nicholas96 ha scritto...
CommentoCAMPIONATI FALSATI!!!!!!!!!
Il giorno 03/03/2020 alle ore 11.50 tiaiovine ha scritto...
Commentomoutrap firmati! cmq noi le regole le seguiamo come tutti gli altri. La federazione ha dato delle linee guida ok? il comune è l'ente che stabilisce le regole e le fa rispettare... il comune ha autorità su tutto il territorio ed è anche il proprietario del centro sportivo. Se non ti è chiaro il comune è l'unico che può prendere provvedimenti, sanzionare o altro chiaro? se decide che ci si può allenare sul territorio comunale e usare gli spogliatoi ben venga! se tu rosichi è un problema tuo... mi fa solo piacere.. se fai parte di una società e non vi potete allenare contattami cosi venite da noi! cmq tutto questo allarmismo per una situazione che tutti ormai conosciamo e che sicuramente non è da gennaio che c'è questo problema quindi si sta solo perdendo tempo... ti consiglio di informarti. ciao moutrap buona continuazione
Il giorno 03/03/2020 alle ore 13.21 fracasi72 ha scritto...
Commentocampionato falsato per tre semplici motivi:
1- c'è chi si allena da due settimane e chi non lo fa
2- si dovrebbe giocare ogni 3 giorni e le squadre con una rosa più folta e con giocatori dello livello può permettersi di alternarli a discapito di chi ha una rosa più corta
3- collegato al punto 2, giocando ogni tre giorni per 90 minuti si alza il rischio di infortuni (contratture, stiramenti) e diventa impossibile allenarsi perchè si è sempre in ballo a giocare
Il giorno 03/03/2020 alle ore 13.25 moutrap ha scritto...
CommentoFracassi io la penso come te. Poi ci sono quelli più avanti e che hanno sconfitto il Corona che vinceranno complimenti a loro.
Il giorno 03/03/2020 alle ore 13.27 moutrap ha scritto...
CommentoIovine io purtroppo non faccio categoria importante come la tua. Se poi il comune di cermenate è così in gamba lo proporrò al ministro della sanità. Buon campionato a tutti
Il giorno 03/03/2020 alle ore 13.36 tiaiovine ha scritto...
Commentoprova con il bepanthenol
Il giorno 03/03/2020 alle ore 14.17 moutrap ha scritto...
CommentoLo.consiglio al ministro Speranza. Grazie x l'informazione
Il giorno 03/03/2020 alle ore 20.14 the_wall ha scritto...
CommentoFra casi ma in che film si giocherà ogni tre giorni? è stato detto che una partita verrà messa in coda al campionato e una a Pasqua , quindi ci sarà un solo turno infrasettimanale.. cazzo sembra che abbiano rinviato 72 partite non 3...ma ce la fate o no?
Il giorno 03/03/2020 alle ore 21.19 moutrap ha scritto...
CommentoThe wall x ora sono 3. Io penso che neanche il.15 si giocherà spero di no naturalmente. Ma anche finire a maggio quando è più bello giocare penso sia anche meglio
Il giorno 08/03/2020 alle ore 15.09 moutrap ha scritto...
CommentoMa dopo questa decisione x quanto riguarda la Lombardia quelli.che dicevano.ma non è niente di grave come la pensano?
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati