Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Terza CO-B: riparte la caccia ai playoff dopo l'ufficialità del recupero tra Brioschese e Giussano
La Brioschese ha comunque preannunciato reclamo contro la sentenza del giudice
19 commenti
Ven 7 Febbraio 2020 15.20
Augusto Fossati, centrocampista del Giussano
Como,

Il girone B di Terza categoria è scosso dalla decisione quantomeno singolare del giudice sportivo, che ha mandato a ripetere la gara tra Brioschese e Giussano nonostante abbia riconosciuto il comportamente irrispettoso e offensivo di alcuni calciatori del Giussano. Una decisione che ha scatenato la protesta di molte formazioni del girone. La Brioschese ha fatto sapere che farà comunque ricorso contro questa decisione, con l'obiettivo di far disputare solo gli ultimi 9' del match ripartendo ovviamente dal punteggio di 4-1.

 

 

Nella terza giornata di ritorno, la capolista Misinto affronta il Figino, che deve dare una svolta a questa stagione, dalla quale c’erano grandi aspettative ma finora un po’ di delusione.

Il Carugo sarà invece ospite del Giussano, secondo in classifica a quattro punti dal Misinto capolista, mentre il Dal Pozzo, in terza posizione, giocherà in casa dell’Olympic Lurago, fermo a 13 punti.

Sicuramente bella anche la sfida tra Assese e Brioschese, entrambe a 21 punti, e che si giocherà al centro sportivo di Ponte Lambro alle 17.30 (casa dell’Assese per le prossime tre gare), mentre l’Inverigo dovrà provare a strappare tre punti casalinghi al Verano Carate dopo sette sconfitte consecutive.

Chiude il programma di giornata il derby monzese tra Cogliatese e Cm 2004, rispettivamente in quarta e quinta posizione.

Turno di riposo per il Monguzzo.

 

Pronostico dell'esperto:

  • Assese-Brioschese X
  • Cogliatese-Cm 2004 1
  • Giussano-Carugo 1
  • Inverigo-Verano Carate 2
  • Misinto-Figino 1
  • Olympic Lurago-Dal Pozzo 2

 

Classifica marcatori:

19 Reti: M.Rigamonti (Assese)
11 Reti: Libardi (Verano Carate)
10 Reti: Beretta (Cogliatese), Romeo (Misinto)
8 Reti: La Mura (Dal Pozzo), Ricci (Figino)
7 Reti: Pascale (Cogliatese), L.Vigann (Giussano), Capato (Verano Carate)
6 Reti: Bertarini (Assese), Cattaneo (Cogliatese), Dezio (Dal Pozzo), Vago (Figino), R.Vigann (Giussano)
5 Reti: Bensouda, Celotti (Cm 2004), Tourc (Dal Pozzo), Calderan, Vergani (Misinto)
4 Reti: Vanossi (Assese), Napolitano (Brioschese), R.Pastore (Cogliatese), G.Borgatti (Dal Pozzo), Cale (Giussano), El Hamraoui (Olympic Lurago)
3 Reti: Bizzarri, De Lorenzo, Dieng, M.Villa (Brioschese), Monti (Cm 2004), Bolgiani (Dal Pozzo), Cannizzaro, Molteni (Figino), Palma, Zanfrini (Giussano), Albertoni (Inverigo), Anzani, Tommasone (Misinto), Bellini, Di Lorenzo (Olympic Lurago), Iovu, Vecchiarino (Verano Carate)

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Terza categoria Como B 2019-20
 andata
123456789101112
 ritorno
012345678910111213
3A GIORNATA DI RITORNO
09-02-202014:30Misinto - Figino1 - 0
09-02-202014:30Cogliatese - Cm 20042 - 3
09-02-202014:30Giussano - Carugo2 - 1
09-02-202014:30Inverigo - Verano Carate0 - 1
09-02-202014:30Olympic Lurago - Dal Pozzo1 - 4
09-02-202017:30Assese - Brioschese2 - 4
Classifica
PtGVNPGfGs
1Misinto391612313513
2Giussano351511223712
3Dal Pozzo31169433521
4Cm 200428168442725
5Cogliatese27168353329
6Verano Carate27158342921
7Brioschese24147342921
8Assese24158074340
9Figino22166463327
10Olympic Lurago161651102032
11Inverigo101631121835
12Carugo31610151039
13Monguzzo31510141145
4A GIORNATA DI RITORNO
16-02-202014:30Carugo - Assese2 - 3
16-02-202014:30Cm 2004 - Misinto2 - 1
16-02-202014:30Verano Carate - Olympic Lurago1 - 2
16-02-202015:00Dal Pozzo - Cogliatese0 - 1
16-02-202015:00Figino - Giussano2 - 1
16-02-202015:00Monguzzo - Inverigo0 - 3
CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 07/02/2020 alle ore 15.40 moutrap ha scritto...
CommentoSperiamo sopratutto sia una domenica dove chi merita di vincere vinca. E che i risultati non siano determinati da fattori esterni. Gli arbitri servono.ma come dicevano i vecchi i migliori sono quelli che non si notano ma fanno il loro dovere.
Il giorno 07/02/2020 alle ore 16.14 bomber1990 ha scritto...
CommentoSentenza scandalosa a briosco!. D’ora in avanti qualsiasi squadra che a 5 minuti dal termine sta perdendo con tanti goal di scarto potrà rivolgere parole offensive nei confronti dell’arbitro ed ottenere la ripetizione della partita sul risultato di 0-0.
Il giorno 08/02/2020 alle ore 15.09 mandruz ha scritto...
CommentoPremettendo che non è mia intenzione giustificare l’errore grossolano commesso dal direttore di gara durante la partita, vorrei però sottoporre all’attenzione di tutti alcune riflessioni, alla luce della clamorosa decisione del giudice sportivo.
Se è vero che spesso in terza categoria gli arbitri non hanno caratteristiche tecniche e atletiche all’altezza di una gara di calcio, è altrettanto vero che nella maggior parte dei casi si tratta di ragazzi molto giovani, che lo fanno principalmente per passione, e che vengono lasciati soli a gestire gare al cospetto di 40 calciatori, allenatori, dirigenti e tifosi. Per di più lo fanno in epoca “social”, il che li rende facilmente rintracciabili e, quindi, perseguibili anche a gara terminata.
Il giorno 08/02/2020 alle ore 15.09 mandruz ha scritto...
CommentoCi sta, in questo contesto, che un ragazzo di 23 anni, sentendosi minacciato, abbia omesso i nomi dei responsabili, commettendo così un errore a livello tecnico. Tuttavia, penso che la decisione peggiore l’abbia presa il giudice sportivo, con una decisione assurda che premia il comportamento becero e antisportivo del Giussano e condanna, di fatto, ad unico responsabile, il direttore di gara. Quante volte, anche di fronte a scelte altamente discutibili da parte dei direttori di gara, la federazione e il giudice sportivo hanno difeso con tutti i mezzi a disposizione i loro tesserati, calcando la mano nei confronti di giocatori, allenatori, dirigenti e società, infliggendo pesanti squalifiche, multe e penalizzazioni? In questo senso suona strana non soltanto la decisione di ripetere una partita vinta nettamente sul campo dalla Brioschese, ma, soprattutto, l’irrisoria multa di 120€ comminata alla società Giussano, senza penalizzazioni o squalifiche per responsabilità oggettiva.
Il giorno 08/02/2020 alle ore 15.09 mandruz ha scritto...
CommentoL’abbaglio preso dalla federazione è clamoroso, falsa il regolare andamento del campionato penalizzando più della metà delle squadre del girone coinvolte nella lotta playoff e tutela l’unica squadra che andava punita per quanto accaduto. Mi auguro che le società direttamente coinvolte, e non parlo solo della Brioschese, si uniscano e facciano sentire la propria voce, in nome di un’etica sportiva che è stata calpestata prima dal Giussano e poi dagli organi federali che tale etica dovrebbero pretenderla.
Se il ricorso della Brioschese dovesse avere esito negativo, auspico che il Giussano quantomeno abbia la decenza di non presentarsi alla ripetizione della partita, considerato che ne esce comunque graziato dalla sentenza, senza squalifiche e penalizzazioni.
Il giorno 08/02/2020 alle ore 16.04 moutrap ha scritto...
CommentoSe non sbaglio da regolamento se arbitro non individua il colpevole viene espulso o il mister o un dirigente x responsabilità oggettiva. Poi è chiaro che l'arbitro ha sbagliato ma assurdo e stato il giudice molto più colpevole
Il giorno 08/02/2020 alle ore 16.11 moutrap ha scritto...
CommentoOltretutto x convalidare il risultato o giocare gli ultimi 10 minuti c'erano.1000 modi senza arrivare a ripetere la partita. Certo il buon senso questo sconosciuto .
Il giorno 08/02/2020 alle ore 19.13 bomber1990 ha scritto...
CommentoNon si penalizza solo la brioschese che qui è parte lesa dato che non trae nessun vantaggio dalla decisione assurda del giudice ma tutte le squadre del girone ed anche di altri campionati perché così si crea precedente per poter insultare, minacciare ed offendere un arbitro che essendo giovane e ricevendo tali offensive nei suoi confronti non era più in grado fisicwmente e mentalmente di arbitrare una partita!! Il ricorso deve essere accolto a tutti gli effetti per giusta causa nei confronti della brioschese ma per rispetto di tutti!!
Il giorno 08/02/2020 alle ore 20.30 vittory ha scritto...
CommentoPenso che si stiano scrivendo troppe amenità. La Brioschese è stata ingiustamente penalizzata ,ma il Giussano non ha "calpestato" nessuna etica sportiva.Chi era presente sa benissimo che il direttore di gara ha preso una decisione assurda senza nessun motivo..il giudice sportivo ha compreso perfettamente la situazione ed ha posto mille obiezioni sulla sua condotta.Meditate...
Il giorno 08/02/2020 alle ore 20.35 vittory ha scritto...
CommentoL'arbitro poteva (dal momento che aveva paura come scritto da qualcuno) inviare rapporto con eventuali giocatori identificati....e non è stato fatto!!! Doveva perlomeno chiamare le forze dell'ordine se fosse stato sotto minaccia,e non l'ha fatto e non l'ha fatto neanche la Brioschese....secondo voi cosa ne deducete??? Bisogna neditare
Il giorno 08/02/2020 alle ore 21.14 vittory ha scritto...
CommentoAl moralista mandruz dico solo che è troppo semplice scrivere cose scontate, ma senza reale evidenza ,solo per farsi dire bravo e aizzare polemiche inutili.Per quanto concerne tutto quello che viene detto al Giussano di non presentarsi per rispetto di tutti vorrei chiedervi quante volte avete rifiutato un rigore al 90 completamente inesistente che vi ha portato a vincere la partita???
Il giorno 08/02/2020 alle ore 23.27 mandruz ha scritto...
CommentoIo ho espresso la mia opinione, senza negare l’errore dell’arbitro.. tuttavia ritengo che il Giussano abbia tratto immeritati vantaggi da questa decisione. Non volendo pensare alla malafede, il mio consiglio è stato quello di accettare il verdetto del campo, consapevoli che poteva andare di gran lunga peggio. Rifiutare un rigore al 90’ sull’1-1 è una cosa, rigiocare senza penalizzazioni una partita che all’81’ è sul 4-1 mi sembra ben diverso..
Il giorno 08/02/2020 alle ore 23.52 capoccia ha scritto...
CommentoVittory ci fai o ci sei?!? Quelli del Giussano andrebbero addirittura penalizzati!!! Se si presentano sono degli infami!
Il giorno 09/02/2020 alle ore 02.03 the_wall ha scritto...
Commentovittory svegliaaaaaaaaaaaaa.. ammettiamo che come dici tu o meglio come vuoi far intendere tu, quelli del Giussano non abbiano fatto niente di così grave e quindi l'arbitro non dovesse sospendere la partita.. ma siccome la partita è stata sospesa per regolamento DEVE riprendere dal minuto e dal punteggio della sospensione. Perchè dall'inizio e dallo 0-0??? ma siamo tutti impazziti o cosa? vatti a rivedere cosa è successo qualche mese fa in Villaguardia-Cantù l'arbitro non se l'è sentita di proseguire e ha sospeso, la gara è ripresa da minuto e punteggio della sospensione, perchè qua no??? Stiamo alla follia allo stato puro punto, e il paragone con il rigore al 90' inesistente non esiste proprio, sono due cose completamente diverse e il paragone non regge. il Giussano se ha dignità DEVE dare la vittoria alla Brioschese punto, anche se spero che non ce ne sia bisogno e che il giudice accolga lo stesso ricorso della Brioschese. Punto, e non ci sono altre storie
Il giorno 09/02/2020 alle ore 12.00 vittory ha scritto...
CommentoAndate a rileggere quello che ho scritto.Ho detto che la Brioschese è stata ingiustamente penalizzata.Il Giussano avrebbe tranquillamente accettato il verdetto del campo ,ma da qui ad ETICHETTARE come Beceri (mandruz) o infami (Capoccia) tutti i rappresentanti del Giussano Calcio per una cagata senza senso e senza motivo del direttore di gara mi sembra una follia.
Il giorno 09/02/2020 alle ore 12.34 vittory ha scritto...
CommentoIl Giussano si trova,in questo momento,in una situazione scomoda ma non per sue responsabilità. Prendete il caso che nel comunicato fosse arrivata la Vittoria del Briosco (e va benissimo )ed in più punti di penalizzazione e squalifiche pesanti per il Giussano tutti avrebbero plaudito alle decisioni.Chi ha visto la partita sa che l'arbitro è l'unico responsabile.
Il giorno 09/02/2020 alle ore 12.41 the_wall ha scritto...
CommentoMi spiace per te vittory ma stai dicendo una grandissima cavolata (per non usare termini peggiori).. il Giussano si trova nella migliore situazione possibile , perchè ha la possibilità non presentandosi di fare la cosa più logica possibile e oltre a non perderci niente (a meno che non pensassero iquei 9 minuti di pareggiare la partita, allora alzo le mani)ci farebbero una bellissima figura ne uscirebbero alla grande e non perderebbero proprio nulla di nulla perchè come dici te non ci sono squalifiche o penalizzazioni possibili.. mi spiace per te ma il Giussano è nella miglior posizione possibile gli bast fare la cosa piu' logica e stop
Il giorno 09/02/2020 alle ore 13.33 moutrap ha scritto...
CommentoVittorj tengo a precisare che nello spogliatoio qualcuno del giussano ha anche tentato di dire che se non aveva riconosciuto chi era stato matrimonio darsi uno.della BRIOSCHESE. Quindi....
Il giorno 09/02/2020 alle ore 13.50 bomber1990 ha scritto...
CommentoMa allora dato che è stata penalizzata la brioschese perché deve rimetterci solo ed esclusivamente lei!! Già ad inizio anno dopo aver completato i gironi ed essere stata inserita sotto Monza poi senza preavviso è stata spostata sotto Como, forse verrebbe da pensare che la federazione ha qualcosa contro la brioschese?! Staremo a vedere l’esito del ricorso, che se fosse negativo dato che giussano dice di aver perso meritatamente la cosa più giusta sarebbe non presentarsi. In caso contrario fossi nella brioschese farei giocare i pulcini!
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati