Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
La nuova avventura di Alessandro Danieli, dirigente accompagnatore dei Primi Calci del Milan
Il dirigente menaggino: "Un'opportunità importante per la mia crescita professionale"
3 commenti
Ven 29 Luglio 2022 12.00
Alessandro Danieli
Como,

Una nuova e prestigiosa avventura per il menaggino Alessandro Danieli, da tanti anni uno dei dirigenti più stimati e preparati del panorama calcistico comasco. Il prossimo anno infatti Danieli sarà dirigente accompagnatore della formazione Under 8 del Milan, quella della categoria Primi Calci.

 

 

«Grazie ad alcune amicizie che avevo nell’ambiente milanista è nata quest’opportunità – racconta Danieli – che durerà un anno, dall’inizio della preparazione previsto per fine agosto sino al 30 giugno 2023. Il mio lavoro sarà di tipo organizzativo da casa dal lunedì al venerdì, e quindi sul campo nel fine settimana, quando con la nostra formazione giocheremo nei tornei o nelle amichevoli sia al sabato che alla domenica. Il nostro campo di casa sarà il centro sportivo Vismara di Milano».

Una bella occasione di crescita professionale per Danieli, che nel 2020 si è diplomato a Coverciano nel corso per direttori sportivi sino alla serie A: «Il ruolo in cui mi sono trovato meglio in questi anni è quello di segretario, che posso svolgere proprio grazie al diploma di Coverciano. Sono molto appassionato nella lettura dei regolamenti e delle carte federali, ma allo stesso tempo molto contento per questa nuova opportunità dirigenziale, sono partito sui campi di Terza categoria come dirigente, dopo aver giocato solo un anno a calcio negli Allievi, e sono arrivato sino al Milan, passando per collaborazioni con realtà importanti come Menaggio, Alto Lario, Sondrio e più recentemente anche Como e Monza, dove ero dirigente accompagnatore dell’Under 17».

Al Milan, Danieli sarà come detto uno dei due dirigenti accompagnatori della formazione dei 2015: «Lo staff sarà molto qualificato, insieme a me ci saranno, oltre ad allenatore e vice, anche un fisioterapista, un preparatore atletico e un preparatore dei portieri».

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 29/07/2022 alle ore 16.34 cosimosavoia ha scritto...
Commentoin bocca al lupo Ale.
Il giorno 29/07/2022 alle ore 17.43 angiulin62 ha scritto...
CommentoBravo ...Ale...una posizione che meriti tutta....
Il giorno 29/07/2022 alle ore 23.27 hen ha scritto...
CommentoMa va a ciapa' i ratt
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati