Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Dal campo sintetico, all'affiliazione all'Atalanta: Ardor Lazzate, una realtà all'avanguardia
Non solo il campionato di Eccellenza, i monzesi crescono a livello strutturale e societario
1 commenti
Gio 25 Novembre 2021 16.00
Ardor Lazzate, una società in crescita
Como,

Ardor Lazzate, una realtà sempre più solida e all’avanguardia. Sono tantissime le novità annunciate dalla società situata nel confine tra Como e Monza, in questa stagione.

La più importante è sicuramente l’ammodernamento del centro sportivo “Gianni Brera” con la stesura del nuovo campo in sintetico di ultima generazione – grazie al lavoro portato avanti dall’amministrazione comunale a braccetto con i vertici della società - che permetterà a tutti i tesserati, dalla prima squadra alla Scuola Calcio, di allenarsi su un terreno di gioco costantemente in perfette condizioni.

 

 

Durante la realizzazione del sintetico, inoltre, sono stati ultimati anche un impianto a luci a led, quattro spogliatoi e un nuovo campo d’erba artificiale a cinque. Innovazioni che fanno del centro di Lazzate uno dei più strutturati e organizzati della zona: «Siamo orgogliosi del nostro centro realizzato anche grazie all’aiuto dell’amministrazione locale – esordisce Federico Marangoni, Responsabile area commerciale e dell’area Comunicazione dell’Ardor Lazzate -. Permettere a tutti i nostri tesserati di allenarsi sui nostri campi».

L’Ardor Lazzate, poi, collaborando con la Lega Nazionale Dilettanti, può fregiarsi dell’ambito titolo di Scuola Calcio Elite, che rappresenta un traguardo prestigioso che inserisce la Scuola Calcio dei monzesi alla pari delle Scuole Calcio di società professionistiche e di pochissime realtà dilettantistiche: «Il nostro percorso vuole migliorare sia a livello di prima squadra che di settore giovanile – continua Marangoni -. Come disse qualche anno fa il nostro presidente Lo Cicero: “Dobbiamo portare tanti più nostri ragazzi dal settore giovanile alla prima squadra”».

 

 

In più sempre nell’ambito del settore giovanile, un’altra novità arriva da Bergamo. Il presidente ha infatti annunciato una collaborazione con l’Atalanta che inserirà i monzesi tra le società affiliate ai bergamaschi: «Il percorso con l’Atalanta è andato di pari passo con quello per diventare Scuola Calcio Elite – spiega -. Lavoriamo a stretto contatto con loro, settimanalmente dei loro istruttori a vengono a Lazzate per aiutarci e dei nostri allenatori si recano a Zingonia per seguire corsi. L’Atalanta è un modello e per noi è importante lavorare con loro».

Anche a livello di prima squadra l’Ardor Lazzate si conferma una realtà all’interno del panorama lombardo: 11 anni consecutivi in Eccellenza e la Juniores inserita nei campionati Regionali A, stanno a testimoniare il grande lavoro svolto dal direttore sportivo Marco Proserpio. L’obiettivo è quello di ottenere i Regionali – già conquistato con gli Under 18 e Allievi 2005 - per tutte le squadre dell’agonistica. 

Sono più di 250 gli atleti dell’Ardor Lazzate e tali numeri sono in costante crescita, grazie a un team di istruttori e allenatori sempre più qualificati e preparati, che permettono la crescita costante di tutti i piccoli calciatori. Insomma, è un Lazzate al lavoro verso traguardi sempre più importanti. Il cuore gialloblù pulsa più che mai.

 

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 25/11/2021 alle ore 21.39 mondragol ha scritto...
Commentoi monzesi , dovrebbero liberarsi del DS Proserpio , un peso morto e un perdente di lusso.. tenendo presente che quando hanno vinto la coppa italia di eccellenza lui non cera ...
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati