Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Serie B, 1ª giornata: ottimo e incoraggiante pareggio all'esordio, per il Como 2-2 a Crotone
Due volte sotto, la squadra di Gattuso recupera con Iovine e Gliozzi e nel finale sfiora il colpaccio
2 commenti
Dom 22 Agosto 2021 22.35
Alessio Iovine, che debutto in B! (foto Calcio Como)
Crotone,

Ottimo pareggio all'esordio in B per il Como: 2-2 a Crotone, contro una squadra molto forte appena retrocessa dalla serie A e con ambizioni di risalita. 

La squadra di Gattuso, andata due volte sotto (doppietta di Mulattieri), recupera in entrambe le occasioni grazie al comasco Iovine e a un rigore trasformato da Gliozzi. Grande protagonista il belga Charjia, forse il migliore in campo.

Ma, nel finale, arrivano ben tre chance nettissime per il colpo esterno. Peccato, ma va bene così. Domenica alle 20.30 trasferta a Lecce

All'interno risultati e classifica della 1ª giornata di serie B.

 

 

 

CROTONE-COMO 2-2

Marcatori: Mulattieri al 4' e 21', Iovine all'8', Gliozzi al 34' st su rig.

CROTONE (3-4-2-1): Festa; Visentin, Mondonico, Nedelcearu; Mogos, Zanellato (dal 18' st Kargbo), Vulic, Molina; Maric, Benali; Mulattieri. A disposizione: Saro, Contini, Spezzano, Tutyskinas, Sala, Giannotti, Schirò, Juwara, Ruggiero, Borello, Bruzzaniti. All. Modesto.

COMO (4-4-2): Gori; Toninelli (dal 18' st Parigini), Bertoncini, Scaglia, Ioannou; Iovine, Bellemo, H'Maidat (dal 28' st Arrigoni), Chajia (dal 37' st Cagnano); Gabrielloni (dal 17' st La Gumina), Cerri (dal 28' st Gliozzi). A disposizione: Facchin, Bolchini, Solini, Chierichetti, Bovolon, Kabashi, Luvumbo. All. Gattuso.

CROTONE - E già un gran bel Como. Pieno di carattere, determinazione e qualità. Doto che hanno permesso alla squadra di Gattuso di reagire due volte dopo i gol del Crotone e sfiorare addirittura il trzo gol nel finale di partita. Morale della favole, allo "Scida" finisce 2-2.

Ed è un bel punto, ottenuto contro una squadra forte, con giocatori scesi dalla A (Zanellato, Molina, Benali) e che punta a tornarci, senza dubbio, grazie anche al contributo di un ottimo Mulattieri (scuola Inter) e Vulic, altro bel giocatore. 

Gattuso per la prima di campionato opta per il 4-4-2, con una sorpresa: Toninelli esterno basso e Iovine più alto, forse anche per mettere più esperienza.

Ed è subito Como, grazie a quel Chajia che si rivelerà grande protagonista della sfida in Calabria: tiro a lato di poco. Le fasce si riveleranno l'arma in più del Como: poco dopo, da sinistra, Ioannou cerca la testa dell'ariete Cerri, palla fori di poco.

Cresce il Crotone, che fraseggia meglio grazie ai suoi uomini di maggior classe, Benali, Molina e Mogos. Ma Gori corre pochi rischi. Qualche mischia, fino alla prima vera parata su Vulic. Si vede anche Cerri - buon esordio - che tenta la conclusione su sponda aerea di Gabrielloni: palla alta. 

Tutti gol nella ripresa. Apre il Crotone che aveva chiuso il primo tempo in avanti: al 4' corner da sinistra, palla fuori per Vulic che calcia al volo. Sulla traiettoria c'è Mulattieri, il cui tocco è decisivo: 1-0.

Ma la reazione del Como è immediata. Un grande Chajia fugge a sinistra, entra in area e supera Festa con un pallonetto. Il tocco decisivo però è di Iovine, che spinge letteralmente il pallone in porta per l'1-1. Che debutto in B per il comasco di Bregnano.

Il Crotone alza il ritmo e al 21' arriva il raddoppio. Protagonista Kargbo, appena entrato, con una discesa sulla sinistra: palla rasoterra in mezzo dove Mulattieri, lasciato libero dai centrali comaschi, può battere indisturbato Gori.

E' il momento peggiore per il Como, che rischia grosso, schiacciato nella propria area dal Crotone.

Ma il colpo del ko non arriva e così i nuovi entrati La Gumina, Parigini e Gliozzi hanno il tempo per carburare. E lo fanno al meglio. 

Il pareggio arriva al 34'. La Gumina controlla in area e, con esperienza, attende che Molina lo stenda da dietro: rigore netto, conquistato con furbizia. Sul dischetto si presenta Gliozzi che spiazza Festa.

A questo punto, il Como mette insieme tre occasioni vere per vincere. Prima Gliozzi conclude forte in diagonale con Festa battuto, ma è Parigini a "parare" involontariamente la conclusione. 

Poco dopo c'è la progressione di Iovine che si conclude con una botta sul palo, mentre al 3' di recupero, è Gliozzi, con una splendida sforbiciata al volo, a chiamare Festa a una grande parata nell'angolo basso. Una parata che toglie 2 punti al Como. Ma va bene così.

Domenica altra trasferta al sud contro il Lecce, un'altra big del campionato, reduce però da un pesante ko per 3-0 sul campo della Cremonese.

 

 

LA STAGIONE DEL COMO

 

COPPA ITALIA 

Turno preliminare: Como-Catanzaro 5-6 dcr => Como eliminato

 

CAMPIONATO

1ª giornata: Crotone-Como 2-2 - Highlights - Fotogallery

2ª giornata: Lecce-Como (domenica 29 agosto, ore 20.30)

3ª giornata: Como-Ascoli (sabato 11 settembre)

4ª giornata: Como-Frosinone (sabato 18 settembre)

5ª giornata: Cosenza-Como (martedì 21 settembre)

6ª giornata: Como-Benevento (sabato 25 settembre)

7ª giornata: Brescia-Como (sabato 2 ottobre)

8ª giornata: Como-Alessandria (sabato 16 ottobre)

9ª giornata: Spal-Como (sabato 23 ottobre)

10ª giornata: Como-Pordenone (sabato 28 ottobre)

11ª giornata: Ternana-Como (lunedì 1 novembre)

12ª giornata: Como-Perugia (sabato 6 novembre)

13ª giornata: Monza-Como (sabato 20 novembre)

14ª giornata: Como-Parma (sabato 27 novembre)

15ª giornata: Cittadella-Como (martedì 30 novembre)

16ª giornata: Como-Pisa (sabato 4 dicembre)

17ª giornata: Vicenza-Como (sabato 11 dicembre)

18ª giornata: Como-Reggina (sabato 18 dicembre)

19ª giornata: Cremonese-Como (domenica 26 dicembre)

20ª giornata: Como-Crotone (mercoledì 29 dicembre)

21ª giornata: Como-Lecce (sabato 15 gennaio)

22ª giornata: Ascoli-Como (sabato 22 gennaio)

23ª giornata: Frosinone-Como (sabato 5 febbraio)

24ª giornata: Como-Cosenza (sabato 12 febbraio)

25ª giornata: Benevento-Como (sabato 19 febbraio)

26ª giornata: Como-Brescia (sabato 26 febbraio)

27ª giornata: Alessandria-Como (martedì 1 marzo)

28ª giornata: Como-Spal (sabato 5 marzo)

29ª giornata: Pordenone-Como (sabato 12 marzo)

30ª giornata: Como-Ternana (martedì 15 marzo)

31ª giornata: Perugia-Como (sabato 19 marzo)

32ª giornata: Como-Monza (sabato 2 aprile)

33ª giornata: Parma-Como (martedì 5 aprile)

34ª giornata: Como-Cittadella (sabato 9 aprile)

35ª giornata: Pisa-Como (lunedì 18 aprile)

36ª giornata: Como-Vicenza (lunedì 25 aprile)

37ª giornata: Reggina-Como (sabato 30 aprile)

38ª giornata: Como-Cremonese (venerdì 6 maggio)

 

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Serie B 2021-22
 andata
12345678910111213141516171819
 ritorno
12345678910111213141516171819
1A GIORNATA D'ANDATA
20-08-202120:30Frosinone - Parma2 - 2
21-08-202118:00Pordenone - Perugia0 - 1
21-08-202120:30Cittadella - Vicenza1 - 0
22-08-202118:00Reggina - Monza0 - 0
22-08-202118:00Ternana - Brescia0 - 2
22-08-202120:30Ascoli - Cosenza1 - 0
22-08-202120:30Benevento - Alessandria4 - 3
22-08-202120:30Cremonese - Lecce3 - 0
22-08-202120:30Crotone - Como2 - 2
22-08-202120:30Pisa - Spal1 - 0
Classifica
PtGVNPGfGs
1Pisa198611166
2Cremonese168512116
3Lecce158431138
4Brescia1484221913
5Ascoli1484221311
6Benevento138341127
7Perugia13834195
8Reggina13834187
9Cittadella138413910
10Frosinone11825196
11Cosenza118323810
12Ternana1083141114
13Monza10824278
14Parma1082421210
15Spal98233129
16Como982331011
17Crotone781431116
18Alessandria48116918
19Vicenza38107815
20Pordenone18017522
2A GIORNATA D'ANDATA
27-08-202118:00Pisa - Alessandria2 - 0
27-08-202120:30Brescia - Cosenza5 - 1
28-08-202118:00Vicenza - Frosinone0 - 2
28-08-202120:30Perugia - Ascoli2 - 3
29-08-202118:00Cittadella - Crotone4 - 2
29-08-202120:30Lecce - Como1 - 1
29-08-202120:30Monza - Cremonese1 - 0
29-08-202120:30Parma - Benevento1 - 0
29-08-202120:30Reggina - Ternana3 - 2
29-08-202120:30Spal - Pordenone5 - 0
CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 23/08/2021 alle ore 08.53 navigator ha scritto...
CommentoChajia il Dybalino del Como.
Il giorno 24/08/2021 alle ore 00.31 lariano64 ha scritto...
CommentoChajia davvero bravo, il migliore con Iovine. Ma con l'ingresso di Gliozzi, La Gumina, Parigini e Arrigoni, quasi vinciamo la partita. Secondo me per completare la squadra manca un centrale di difesa e un centrocampista con esperienza in serie B.
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati