Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Serie C/A, 16a giornata: Como da cardiopalma, vittoria di cuore per 4-3 a Grosseto
Doppietta di Cicconi, ma i toscani restano sempre in partita: decide Gabrielloni su rigore
1 commenti
Dom 20 Dicembre 2020 17.00
Manuel Cicconi, doppietta a Grosseto
Grosseto,

Vittorie emozionante del Como per 4-3 sul campo del Grosseto. Partita aperta fino alla fine, con il Como tre volte in vantaggio e sempre riacciuffato dai toscani. 

Si sblocca Cicconi con una doppietta, una rete anche per Ferrari, rigore decisivo alla mezz'ora della ripresa trasformato da Gabrielloni.

Mercoledì turno infrasettinale: al Sinigaglia alle 15 arriva il Livorno.

 

 

GROSSETO-COMO 3-4 

Marcatori: Ferrari all'8', Simeoni al 12', Cicconi al 30' e 44', Boccardi al 39' pt: Sersanti al 12', Gabrielloni su rig. al 32'  st.

GROSSETO (4-3-1-2): Barosi; Raimo, Gorelli, Ciolli, Simeoni (dal 17' st Polidori); Kraja (dal 36' st Russo), Fratini, Sersanti (dal 25' st Cretella); Sicurella (dal 17' st Pedrini); Boccardi (dal 25' st Moscati), Galligani. A disposizione: Antonino, Pierangioli, Campeol, Manicone, Consonni, Kalaj, Vrdoljak. All. Magrini. 

COMO (4-2-3-1): Facchin; Iovine, Bertoncini, Crescenzi, Dkidak; Bellemo, H'Maidat (dal 27' st Arrigoni); Cicconi (dal 33' st Solini), Bansal (dal 17' st Gatto), Terrani (dal 33' st Walker); Ferrari (dal 17' st Gabrielloni). A disposizione: Zanotti, Toninelli, Bovolon, Celeghin, Foulds, Agyakwa, Magrini. All. Gattuso.   

Arbitro: Marini di Trieste.

NOTE - Ammoniti: Galligani, Ferrari, Simeoni, Raimo, Sersanti, H'Maidat, Cretella, Kraja, Bertoncini. Angoli: 3-1.

GROSSETO - Vietato annoiarsi e con questo Como non c'è il rischio di addormentarsi. Un Como che vince con merito a Grosseto, conquista l'ottavo risultato utile consecutivo, si propone sempre più come seria pretendente al primo posto, occupato ancora dal Renate, vittorioso in casa contro la Pistoiese.

Che partita allo "Zecchini". Con un Como spuntato in attacco e con Ferrari titolare spalleggiato da Cicconi, Bansal e Terrani, è la squadra di Gattuso a portarsi in vantaggio con Ferrari dopo 8': Terrani a sinistra centra in area, Cicconi sfiora, evidente l'errore di Barosi che respinge sui piedi dell'italoargentino, al suo secondo gol stagionale, il primo su azione. 

Ma il Grosseto risponde - e risponderà - colpo su colpo: pareggia al 12' Simeoni con un preciso occo a centro area dopo bella azione a sinistra della freccia Galligani. 

Poi esce il Como con una superiorità a tratti schiacciante: l'asse Bansal-Cicconi produce la terza rete. Al 30' l'attaccante del Como, servito da Bansal, sfugge sulla trequarti alla difesa del Grosseto, una volta in area batte Barosi in uscita con un tocco sotto. 

Ma la festa dura poco: al 39' Sicurella imbecca Boccardi, siagonale da destra imprendibile per Facchin. Difesa spaesata nella circostanza. 

Ma c'è tempo per la terza rete del Como, che arriva al 44': Bansal fa tutto bene a sinistra, entra in area, alza la testa e sul secondo palo vede Cicconi libero, per l'attaccante è un giochetto da raghazzi spingere il pallone in rete. 

Dopo i cinque gol del primo tempo (oltre a una traversa di Crescenzi e un palo di Ferrari), nella ripresa altre emozioni. 

Pronti via, l'arbitro assegna un calcio di rigore al Grosseto, per fallo di mano di Iovine. Per fortuna si avvede della segnalazione dell'assistente, per un fuorigioco di Sersanti e assegna un calcio di punizione al Como.

Poco dopo, ecco il 3-3: punizione di Galligani, para Facchin, sulla respinta Sersanti è libero di segnare il gol del pareggio.

Il ritmo cala, sembra quasi che il pareggio accontenti entrambi, ma i cambi di Gattuso fanno capire che non sarà così: dentro Gabrielloni e Gatto, con minutaggio per forza di cose ridotto, e sarà proprio il bomber a procurarsi al 29' il rigore decisivo, travolto da Barosi (proteste toscane). E sarà l'attaccante - sesta rete stagionale - a regalare al Como un'incredibile vittoria per 4-3.

Mercoledì Como di nuovo in campo prima della pausa: alle 15 al Sinigaglia ci sarà il Livorno, non ci sarà H'Maidat che era in diffida ed è stato ammonito.

Ma è chiaro che ora si cominci davvero a pensare in grande.

 

- - LA STAGIONE DEL COMO - Calendario - Cronache - Foto - Video - -

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Serie C A 2020-21
 andata
12345678910111213141516171819
 ritorno
12345678910111213141516171819
16A GIORNATA D'ANDATA
19-12-202014:00Lecco - Pro Vercelli2 - 0
19-12-202015:00Carrarese - Albinoleffe1 - 0
19-12-202015:00Giana - Olbia0 - 0
19-12-202015:00Piacenza - Pergolettese1 - 1
20-12-202015:00Alessandria - Pro Sesto1 - 1
20-12-202015:00Grosseto - Como3 - 4
20-12-202015:00Livorno - Lucchese1 - 1
20-12-202015:00Novara - Pro Patria0 - 0
20-12-202015:00Renate - Pistoiese2 - 1
20-12-202017:30Pontedera - Juventus U232 - 1
Classifica
PtGVNPGfGs
1Renate421913333317
2Como371811432721
3Pro Vercelli32199552621
4Alessandria31189452516
5Pro Patria30198651912
6Juventus U2329198562621
7Lecco29198562621
8Carrarese29198562018
9Albinoleffe26196852018
10Pontedera25197481820
11Grosseto25197482021
12Pro Sesto25197481823
13Pergolettese22196492628
14Olbia221941051825
15Pistoiese22196491922
16Novara19194781925
17Giana181953111527
18Piacenza18193972527
19Livorno (-5)14194782123
20Lucchese131927101833
17A GIORNATA D'ANDATA
23-12-202012:30Olbia - Lecco1 - 0
23-12-202015:00Albinoleffe - Piacenza1 - 1
23-12-202015:00Como - Livorno1 - 0
23-12-202015:00Juventus U23 - Renate1 - 2
23-12-202015:00Pergolettese - Alessandria0 - 1
23-12-202015:00Pistoiese - Novara2 - 0
23-12-202015:00Pro Patria - Giana1 - 0
23-12-202015:00Pro Sesto - Grosseto1 - 2
23-12-202015:00Pro Vercelli - Pontedera2 - 2
23-12-202017:30Lucchese - Carrarese1 - 1
CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 20/12/2020 alle ore 18.18 solocomo ha scritto...
CommentoRipeto e ripeto ancora volare bassi calma calma e calma avanti un passo x volta e ci divertiremo x pensare in grande c è tempo se saremo ancora lassù ma x ora testa al Livorno umiltà e tanta grinta bisogna giocare ogni partita con tanto sacrificio non sentendosi mai superiori a nessuno. FORZA COMOOO!!
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati