Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Serie C/A, posticipo 13a giornata: il Como graffia ma non punge, solo 0-0 contro il Piacenza
Doppia chance per Ferrari e Gatto nel finale, ma gli emiliani decimati resistono
5 commenti
Lun 30 Novembre 2020 23.16
Como, pareggio in notturna contro il Piacenza
Como,

Nel posticipo della 13a giornata, il Como pareggia 0-0 contro Il Piacenza. Un pareggio deludente, perché ottenuto contro la penultima in classifica, peraltro decimata da infortuni e squalifiche.

Tre chance clamorose nel finale, ma H'Maidat, Ferrari e Gatto non trovano il bersaglio.

Giovedì Como di nuovo in campo alle 15 al "Breda" per il recupero contro la Pro Sesto.

 

 

COMO-PIACENZA 0-0

COMO (4-4-2): Facchin 7; Bovolon (44' st Dkidak ng), Bertoncini 7, Solini 6, Iovine 5.5; Terrani 6 (24' st Cicconi 6.5), Bellemo 6, H'Maidat 6.5, Gatto 5; Ferrari 5.5, Rosseti 5.5 (14' st Gabrielloni 5.5). A disp.: Zanotti, De Nuzzo, Celeghin, Crescenzi, Soldi, Walker, Arrigoni, Foulds, Magrini. All. Banchini 5.5.

PIACENZA (3-5-2): Libertazzi 7; Battistini 6, Bruzzone 6.5, Corbari 6; Heatley (dal 17' st Palma 5.5), Ballarini 6, Corradi 6, Galazzi 5.5, Renolfi 6 (dal 1' st Visconti 6); Maritato 5.5 (dal 17' st Babbi 5.5), Siani 6 (dal 12' st Maio 5.5). A disp.: Stucchi, Martimbianco, Maio, Losa, Ghisleni, Casali. All. Manzo 6.5.

ARBITRO: Carella di Bari 6.5.

NOTE - Ammoniti: Corradi e Solini, angoli 4-5, recuperi 2’ e 3’.

COMO – Accompagnate all’ingresso dalle note di “‘O sole mio”, omaggio a Maradona, Como e Piacenza pareggiano 0-0 nel posticipo della 13a giornata nel girone A.

Gli ospiti, seppur decimati da squalifiche e Covid, hanno tenuto bene il campo, mostrandosi più pericolosi in avvio con Siani.

La partita si è però accesa solo nel finale di frazione, grazie a una conclusione ravvicinata di Siani, deviata da Facchin, mentre il Como ha replicato con una punizione tagliata di H’Maidat da destra, su cui Libertazzi si è superato.

Ripresa più viva, il Piacenza si rende pericoloso con Galazzi, che tenta la conclusione dopo un errore di Iovine che gli regala il pallone (bravo Facchin), poi esce il Como.

Clamorosa la parata di Libertazzi sulla battuta di prima intenzione, su assist da sinistra di Cicconi, di Ferrari. H’Maidat dopo un triangolo con Ferrari, tenta il diagonale, fuori di un niente.

érima del recupero, con il Piacenza sulle ginocchia, Cicconi si fa quaranta metri di campo in solitudine, serve Gatto che da ottima posizione calcia in curva.

Davvero un pareggio che non ci voleva, con la sensazione di aver sprecato due occasioni contro Olbia e Piacenza, le due penultime del girone.

No, al Sinigaglia qualcosa non gira per il verso giusto

 

- - LA STAGIONE DEL COMO - Calendario - Cronache - Foto - Video - -

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Serie C A 2020-21
 andata
12345678910111213141516171819
 ritorno
12345678910111213141516171819
13A GIORNATA D'ANDATA
28-11-202015:00Pergolettese - Renate0 - 2
29-11-202012.30Olbia - Juventus U232 - 1
29-11-202015:00Alessandria - Pro Vercelli2 - 1
29-11-202015:00Giana - Carrarese1 - 2
29-11-202015:00Novara - Albinoleffe0 - 0
29-11-202015:00Pro Patria - Grosseto0 - 0
29-11-202015:00Pro Sesto - Lecco1 - 0
29-11-202017:30Livorno - Pontedera0 - 0
29-11-202017:30Pistoiese - Lucchese2 - 0
30-11-202021:00Como - Piacenza0 - 0
Classifica
PtGVNPGfGs
1Como753823695944
2Alessandria6838208104829
3Renate6538198114736
4Pro Vercelli6338171294835
5Pro Patria6138161393728
6Lecco60381612105036
7Albinoleffe5738141594336
8Pontedera55381413114740
9Grosseto54381412124341
10Juventus U2352381410145250
11Novara49381213134849
12Piacenza49381213134748
13Olbia47381017114747
14Giana44381111163645
15Pergolettese4438128184552
16Carrarese44381111163440
17Pro Sesto43381013153145
18Pistoiese313887232752
19Lucchese3138613193660
20Livorno (-5)2938713184153
14A GIORNATA D'ANDATA
05-12-202014:30Renate - Giana4 - 0
06-12-202015:00Albinoleffe - Olbia0 - 0
06-12-202015:00Carrarese - Pergolettese1 - 2
06-12-202015:00Grosseto - Novara1 - 1
06-12-202015:00Juventus U23 - Pro Patria3 - 1
06-12-202015:00Lecco - Pistoiese4 - 1
06-12-202015:00Lucchese - Alessandria0 - 2
06-12-202015:00Piacenza - Pro Sesto6 - 0
06-12-202015:00Pontedera - Como2 - 2
16-12-202015:00Pro Vercelli - Livorno0 - 2
CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 01/12/2020 alle ore 08.26 pollagine ha scritto...
CommentoIndipendentemente dal Sinigaglia, i 2 punti totali fatti contro Giana, Olbia e Piacenza parlano chiaro. E nemmeno l' alibi del periodo di fermo per Covid regge, visto che ieri il Piacenza da questo punto di vista era messo molto peggio di noi.
Ferrari e Rosseti han fatto onore al capocannoniere della Serie A, immobili, a centrocampo solo H'Maidat aveva qualcosa da dare, difesa tragicomica a tratti graziata dai ragazzini piacentini e da 2-3 miracoli di Facchin. E' bastato il solo ingresso di Cicconi per mettere in difficoltà il Piacenza. Il panettone per Banchini è già stato acquistato???? Ieri in tv si sentiva solo ed esclusivamente l' allenatore del Piacenza, il nostro non pervenuto...
Il giorno 01/12/2020 alle ore 10.07 solocomo ha scritto...
CommentoÈ mancata la voglia il Piacenza correva e pressava il triplo di noi se si va a Sesto cosi buona notte!!!! Comunque al di là del mister mi sembra proprio che x molti manchino stimoli. Mah? Speriamo in bene la strada è molto lunga e tutto può succedere. FORZA COMO
Il giorno 01/12/2020 alle ore 11.46 lariano ha scritto...
CommentoMa è possibile che ci si debba sempre accontentare? Mai una continuità di risultati....nei playoff ci entriamo grazie ne accedono una marea...sveglia che in un girone così di basso livello l'occasione per andare in serie b è ghiotta !!! Fare più punti possibili fino a gennaio e poi comperare un bomber vero per la categoria !!!
Il giorno 01/12/2020 alle ore 11.47 lariano ha scritto...
CommentoDimenticavo....non esiste andare a Sesto giovedì e tornare senza punti !! Forza ragazzi
Il giorno 01/12/2020 alle ore 13.47 pollagine ha scritto...
CommentoSolocomo hai ragione, ma chi deve stimolare i giocatori, Gandler? Vitali? Camagni?
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati