Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Volley, i Cacciatori delle Alpi entrano a far parte della grande famiglia Yamamay
"Il progetto si pone l’obiettivo di elevare le potenzialità e le qualità tecniche"
Nessun commento
Ven 25 Settembre 2020 10.06
Cacciatori delle Alpi Volley, accordo con Yamamay
San Fermo della Battaglia,

La Usd Cacciatori delle Alpi di volley diventa affiliata della Yamamay. Attraverso questo accordo la USD Cacciatori Delle Alpi entra a far parte del progetto UYBA & Friends, promosso da Uyba Volley, società partecipante con la propria squadra al campionato italiano di serie A1 Femminile (Unet E-Work Busto Arsizio).

 


La USD Cacciatori Delle Alpi, associazione sportiva dilettantistica fondata nel 1968 ed operante oggi in diverse discipline sportive, tra cui la pallavolo femminile giovanile a partire dal Minivolley e la serie C, intende proseguire il percorso di crescita intrapreso pochi anni fa, attraverso l’impiego di istruttori qualificati che offrano una formazione di eccellenza per la crescita tecnica di tutte le iscritte, sempre nel rispetto dei valori etici sanciti nello Statuto dai padri fondatori.

"Per questo motivo siamo entusiasti di aderire al progetto UYBA & Friends attraverso cui viene instaurato uno stretto rapporto di collaborazione diretta, che coinvolge sia gli aspetti tecnici che quelli organizzativi ed etici. La USD Cacciatori delle Alpi, presente da oltre 50 anni sul territorio di San Fermo Della Battaglia, intende infatti compiere un deciso salto di qualità nei servizi offerti alle giovani pallavoliste, senza per questo modificare la sua missione definita a Statuto", ha detto il presidente Oscar Gridavilla.

Tra i molti benefici previsti dall’accordo citiamo: “Il progetto si pone l’obiettivo di elevare le potenzialità e le qualità tecniche sia delle società affiliate che delle atlete favorendo le possibilità di inserimento di quest’ultime a tutti i livelli del volley locale o nazionale. E’ intenzione manifesta delle due società di addivenire, in forza del rapporto di affiliazione ad una forma di stretta ed organizzata collaborazione proprio nella gestione dei settori giovanili di volley femminile, al fine di trarne ulteriori reciproci benefici.” Si prevede altresi’ “di coordinare, nel pieno rispetto delle reciproche autonomie, i programmi degli staff tecnici, soprattutto in chiave di crescita tecnica ottimale sia delle giovani atlete che degli allenatori stessi”.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati