Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
ACCADEVA OGGI... 1 aprile 2013: colpo del Montesolaro contro la Lariointelvi
Riviviamo alcune delle partite degli anni passati nel calcio dilettanti comasco
Nessun commento
Mer 1 Aprile 2020 09.00
Alessandro Iacobucci, nove gol per il Montesolaro 2012/13
Como,

Oggi andiamo al giorno di Pasquetta del 2013, per la precisione a lunedì 1 aprile 2013, quando si disputarono alcune gare di recupero non giocate in precedenza. Una di queste era, nel girone B di Prima categoria, quella tra Lariointelvi e Montesolaro, rinviata nel precedente mese di febbraio per neve.

 

 

Era un vero e proprio scontro salvezza, che vide il Montesolaro imporsi 3-1. Un successo beffardo, perchè a fine anno le due squadre si sarebbero ritrovate contro nei playout e sarebbe stata la Lariointelvi a salvarsi ipotecando il successo con il netto 5-0 della gara di andata. In quel Montesolaro da ricordare le nove reti di Alessandro Iacobucci e le sei dell'esperto bomber Walter Erba, futuro allenatore di Andratese e Fino Mornasco.

La Lariointelvi era la 'solita' Lariointelvi, già allora in rosa c'erano diversi giocatori tutt'ora in squadra con mister Maroni. Da ricordare in particolar modo quell'anno le  10 reti di Corrado Soldati e le 29 presenze (con sette gol) di Francesco Erba.

 

LARIOINTELVI-MONTESOLARO 1-3

MARCATORI: Iacobucci (M) 10’pt, C.Soldati (L) 31’pt; Fiorotto (M) 12’st, Introzzi (M) 25’st.

LARIOINTELVI: F.Pozzi, Cavaletti, Longoni, Puricelli (Ceschina 19’st), S.Pozzi (Lurati 12’st), Scotto (Agnelli 29’st), De Maria, R.Soldati, C.Soldati, Erba, Castellazzi. All. Fumagalli.

MONTESOLARO: Bosisio, Frangi, Saviori, Ferrari, Livio, Allevi, Fiorotto, Tagliabue, Introzzi, Ballabio (Halimi 30’st), Iacobucci (Frigerio 36’st). All. Marzorati.

CASTIGLIONE D’INTELVI – Nel recupero della quarta giornata del girone B di Prima categoria, il Montesolaro conquista tre punti fondamentali nello scontro salvezza con la Lariointelvi, imponendosi esternamente per tre reti ad una. Per il Montesolaro si trattano di tre punti fondamentali, che proiettano la squadra di mister Marzorati a quota 26, a una sola lunghezza, attualmente, dalla salvezza diretta; per la squadra di mister Fumagalli, ferma a quota 19, il successo manca da sei turni: nelle prossime gare bisognerà ottenere necessariamente dei punti. Veniamo ora alla cronaca dell’incontro. La partenza è favorevole al Montesolaro, che dopo 9’ di gioco si porta in vantaggio: Iacobucci, ben servito da Introzzi, supera Fabio Pozzi con una precisa conclusione di piatto. La reazione della Lariointelvi è immediata: la squadra di mister Fumagalli alza il proprio baricentro senza però riuscire ad impensierire Bosisio fino al 31’, quando, su un preciso lancio di De Maria, Corrado Soldati anticipa il numero uno ospite in uscita e deposita la sfera in rete. Il pareggio galvanizza la Lariointelvi, che al 37’ sfiora il raddoppio con un colpo di testa su corner di Simone Pozzi, su cui Bosisio è superlativo nel respingere la sfera. Poco prima dell’intervallo padroni di casa ancora pericolosi con Erba, che dopo aver saltato il diretto marcatore sulla sinistra serve a centro area Corrado Soldati, che da buona posizione conclude a lato.

La ripresa si apre con le due formazioni che si fronteggiano prevalentemente a centrocampo. Al 12’, su un errore della retroguardia dei padroni di casa, Fiorotto, servito in profondità da Saviori, si presenta a tu per tu con Fabio Pozzi e lo supera con una precisa conclusione, portando nuovamente in vantaggio il Montesolaro. La squadra di mister Marzorati continua ad attaccare per cercare di chiudere il match, e al 25’ trova la terza marcatura con una precisa deviazione di Introzzi su un cross proveniente dalla destra. Il doppio svantaggio scuote la Lariointelvi, che al 33’ costruisce un’ottima occasione da gol: triangolo tra Corrado Soldati e Ceschina, che da buona posizione non inquadra lo specchio della porta. Nei minuti finali del match il Montesolaro controlla con ordine il risultato acquisito fino al triplice fischio finale. Soddisfatto a fine gara l’allenatore del Montesolaro, Maurizio Marzorati: “abbiamo conquistato tre punti fondamentali contro una diretta concorrente per la salvezza: i ragazzi hanno disputato un’ottima gara e abbiamo fatto un buon salto in avanti in classifica, ma la corsa verso la salvezza è ancora molto lunga”. “Siamo riusciti a sbloccare presto l’incontro, ma poi abbiamo sofferto la Lariointelvi che ha trovato il pareggio e ha rischiato di realizzare la seconda rete; nella ripresa invece abbiamo fortemente cercato la vittoria, imponendo il nostro gioco e legittimando il risultato”.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati