Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
On line i comunicati ufficiali, regionale e provinciale, del calcio dilettanti
Terza categoria: preannuncio di reclamo del Colverde, Brioschese-Giussano si ripete
30 commenti
Ven 7 Febbraio 2020 08.30
Scarica gli ultimi comunicati ufficiali
Como,

Consulta i comunicati ufficiali del calcio dilettanti lombardo e comasco 2019/20. Sono online e scaricabili dal nostro portale tutti i comunicati ufficiali della stagione sportiva in corso, pubblicati dal Comitato Regionale Lombardia e dalla Delegazione provinciale di Como. 

  

  

Scarica il comunicato regionale n.34 di giovedì 6 febbraio e il comunicato provinciale n.32 di giovedì 6 febbraio. Proprio nel comunicato provinciale erano attese alcune decisioni importanti: in Terza A c'è un preannuncio di reclamo della Polisportiva Colverde per la posizione irregolare di un calciatore della Pro Olgiate (Federico Leoni), squalificato a tempo come allenatore della Juniores e quindi impossibilitato a scendere in campo. Mentre in Terza B Brioschese-Giussano (sospesa sul 4-1) verrà ripetuta. Clicca sul link in basso e vai a scaricare il comunicato che t'interessa nell'apposita sezione di Lariosport.it

  

ACCEDI ALLA SEZIONE DEDICATA AI

COMUNICATI UFFICIALI DEL CALCIO DILETTANTI

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 06/02/2020 alle ore 20.14 moutrap ha scritto...
CommentoIl designatore arbitri come giudica un arbitro che falsa il.risulato di una partita xché non ha avuto il coraggio di prendere delle decisioni talmente facili da prendere da essere assurde. Grazie
Il giorno 06/02/2020 alle ore 20.39 the_wall ha scritto...
CommentoIn pratica in Brioschese Giussano l'arbitro sospende la gara perchè minacciato piu' volte (secondo quanto si legge) da giocatori del Giussano e il giudice ammette tutto ciò e quindi... fa ripetere la partita!!!!???' che per cronaca a pochi minuti dalla fine era... udite udite....

Q U A T T R O a U N O per la Brioschese..

Io giuro spero che questo sia uno scherzo o di aver capito male.. se no qui siamo a livelli di ridicolo talmente alti da lasciare senza parole... la società Giussano comunque ha l'opportunità di fare una bella figura e dare il 3-0 a tavolino agli avversari.. staremo a vedere se coglierà l'occasione!
Il giorno 06/02/2020 alle ore 22.20 moutrap ha scritto...
CommentoThe wall non penso succederà. Anzi se la ridono anche se questa decisione non è loro. Il fatto assurdo e che ci colpevoli non solo sono stati assolti ma li hanno put8 premiati. Complimenti al giudice e all'arbitro
Il giorno 06/02/2020 alle ore 22.23 moutrap ha scritto...
CommentoI tifosi sono giustamente criticati e i giocatori puniti quando inveiscono contro gli arbitri. Ma quando gli arbitri commettono errori così evidenti.....
Il giorno 07/02/2020 alle ore 11.49 anto ha scritto...
CommentoBrioschese giussano allucinante...non esiste una roba del genere! Una vergogna...a partire dall’arbitro incompetente per finire al giudice sportivo che decide di ripetere la partita.
Il giorno 07/02/2020 alle ore 11.54 anto ha scritto...
CommentoE direi anche :complimenti al giussano che come si può notare accetta la sconfitta...Una squadra che sa perdere dai!!
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.05 the_wall ha scritto...
CommentoIo ripeto, se la società Giussano vuole uscirne bene e con dignita', rifiutano di giocare e danno il 3-0 alla Brioschese che sarebbe la cosa piu' logica da fare... staremo a vedere cosa faranno.. hanno una bella occasione per fare una bella figura! In caso contrario io se fossi nelle altre squadre mi coalizzerei per occupare il campo il giorno del recupero e non far giocare la partita, perchè sincermante una roba del genere in 3o anni che seguo il calcio non l'avevo mai vista nemmeno in cartolina
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.07 matley1 ha scritto...
CommentoIn tutto ciò la squadra che ne trae vantaggio da questa decisione è quella che ha causato la sospensione della partita... PAZZESCO!!!!
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.16 fede.binda47 ha scritto...
CommentoAnto...”Giussano che come si può notare ecc..”.. si può notare da cosa?
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.26 mozart21 ha scritto...
CommentoL unica spiegazione che mi do è che tutto ciò sia una barzelletta? Ma se c'è un regolamento dico io perché non va rispettato? Sul comunicato si parla di sospensione quindi sul referto è stato scritto partita sospesa,quindi da regolamento una partita sospesa va rigiocata dal minuto sospetto col risultato in essere.. assurdo! Mandiamo il giussano in seconda direttamente senza giocare tanto..
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.26 mozart21 ha scritto...
CommentoL unica spiegazione che mi do è che tutto ciò sia una barzelletta? Ma se c'è un regolamento dico io perché non va rispettato? Sul comunicato si parla di sospensione quindi sul referto è stato scritto partita sospesa,quindi da regolamento una partita sospesa va rigiocata dal minuto sospetto col risultato in essere.. assurdo! Mandiamo il giussano in seconda direttamente senza giocare tanto..
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.27 mozart21 ha scritto...
CommentoL unica spiegazione che mi do è che tutto ciò sia una barzelletta? Ma se c'è un regolamento dico io perché non va rispettato? Sul comunicato si parla di sospensione quindi sul referto è stato scritto partita sospesa,quindi da regolamento una partita sospesa va rigiocata dal minuto sospetto col risultato in essere.. assurdo! Mandiamo il giussano in seconda direttamente senza giocare tanto..
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.27 mozart21 ha scritto...
CommentoL unica spiegazione che mi do è che tutto ciò sia una barzelletta? Ma se c'è un regolamento dico io perché non va rispettato? Sul comunicato si parla di sospensione quindi sul referto è stato scritto partita sospesa,quindi da regolamento una partita sospesa va rigiocata dal minuto sospetto col risultato in essere.. assurdo! Mandiamo il giussano in seconda direttamente senza giocare tanto..
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.30 mozart21 ha scritto...
CommentoFede.binda si può notare dalle 4 pere che ha preso il giussano che a 10 dalla fine ha fatto sospendere la partita.. cosa non ti è chiaro ?
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.44 fede.binda47 ha scritto...
CommentoOk, quindi il Giussano avrebbe deciso di sospendere la partita volutamente, e sempre il Giussano avrebbe deciso di far ripetere la partita. Hai ragione in effetti..
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.46 anto ha scritto...
CommentoEsattamente fede.binda hai bisogni che te lo spieghi? Una squadra che perde 4 a 1...minaccia l’arbitro è fa sospendere la partita...è una squadra che sa perdere??
Il giorno 07/02/2020 alle ore 12.52 the_wall ha scritto...
Commentofede.binda, io personalmente non ho scritto nulla contro il Giussano ne' ho nulla contro il Giussano (per quanto non sia bello vedere dei calciatori che si comportano male in campo nei confronti dell'arbitro , ma non è di certo ne' la prima ne' l'ultima volta che succede). Però ti faccio una domanda semplice, e mi piacerebbe solo che tu rispondessi sinceramente. ti semra giusto tutto ciò?? ti sembra giusto che una squadra che a 5 minuti dalla fine vince 4-1 si veda negata la vittoria a causa di (lo dice il comunicato , non io) un comportamente scorretto dei giocatori avversari? dimmi onestamente se ti sembra giusto.. dimmi onestamente cosa faresti se fossi tu al posto della brioschese
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.02 cobra18 ha scritto...
CommentoIn relazione alla dinamica sopra descritta, lo scrivente giudice sportivo ritiene che l'arbitro non abbia messo in atto tutte le procedure atte a favorire la prosecuzione dell'incontro o a decretarne la sospensione, per validi motivi.

Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.07 anto ha scritto...
CommentoQuindi cobra11?? Giusto cosi? Giusto che una squadra che a 10 minuti dalla fine vince 4 a 1 debba rigiocare la partita? Tutta follia questa....arbitro senza dubbio incompetente comunque!!!
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.08 cobra18 ha scritto...
CommentoMorzart21 nelle partite dilettantistiche come dice il regolamento le partite vengono ripetute... si inizia dal minuto di sospensione solo nelle categorie professionistiche
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.08 cobra18 ha scritto...
CommentoMorzart21 nelle partite dilettantistiche come dice il regolamento le partite vengono ripetute... si inizia dal minuto di sospensione solo nelle categorie professionistiche
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.17 moutrap ha scritto...
CommentoMozart mi dispiace ma non sei aggiornato. Da quest'anno anche nei dilettanti si ricomincia dal minuto della sospensione. Come già accaduto in alcune
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.18 moutrap ha scritto...
CommentoScusa era x cobra 18. Professionisti uguale dilettanti si ricomincia da dove si è interrotto
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.27 moutrap ha scritto...
CommentoSpero che a barlariosport ne parlino di questa decisione assurda. BRIOSCHESE inserita a monza poi spostata a Como è adesso penalizzata da una decisione assurda. W il calcio
Il giorno 07/02/2020 alle ore 13.42 vittory ha scritto...
CommentoComprendo la Brioschese,ma l'unico responsabile è il direttore di gara.il giudice sportivo ha applicato il regolamento.Qui si tratta di un enorme errore tecnico.Come fai a non identificare nessuno e perlomeno chiamare le forze di polizia se ti senti minacciato.Mahhh??!!!
Il giorno 07/02/2020 alle ore 15.07 cobra18 ha scritto...
CommentoAnto Giusto cosi ... la prossima volta usa i cartellini invece di aver paura di arrivare tardi a pranzo alla domenica e sospendere un partita... nel giuoco del calcio in 10’ minuti può succedere di tutto.... Speriamo nel Giussano che non arrivi “bello addormento nel bosco” la prossima volta e che porti a casa i 3 punti....
Il giorno 07/02/2020 alle ore 15.35 moutrap ha scritto...
CommentoSe porterà i 3 punti che magari meriterà ma spero gli servano alla vittoria del campionato a discapito di chi magari lo perderà X una ingiustizia colossale. Buon campionato a tutti soprat6 agli arbitri
Il giorno 08/02/2020 alle ore 14.49 mandruz ha scritto...
CommentoPremettendo che non è mia intenzione giustificare l’errore grossolano commesso dal direttore di gara durante la partita, vorrei però sottoporre all’attenzione di tutti alcune riflessioni, alla luce della clamorosa decisione del giudice sportivo.
Se è vero che spesso in terza categoria gli arbitri non hanno caratteristiche tecniche e atletiche all’altezza di una gara di calcio, è altrettanto vero che nella maggior parte dei casi si tratta di ragazzi molto giovani, che lo fanno principalmente per passione, e che vengono lasciati soli a gestire gare al cospetto di 40 calciatori, allenatori, dirigenti e tifosi. Per di più lo fanno in epoca “social”, il che li rende facilmente rintracciabili e, quindi, perseguibili anche a gara terminata.
Il giorno 08/02/2020 alle ore 14.50 mandruz ha scritto...
CommentoCi sta, in questo contesto, che un ragazzo di 23 anni, sentendosi minacciato, abbia omesso i nomi dei responsabili, commettendo così un errore a livello tecnico. Tuttavia, penso che la decisione peggiore l’abbia presa il giudice sportivo, con una decisione assurda che premia il comportamento becero e antisportivo del Giussano e condanna, di fatto, ad unico responsabile, il direttore di gara. Quante volte, anche di fronte a scelte altamente discutibili da parte dei direttori di gara, la federazione e il giudice sportivo hanno difeso con tutti i mezzi a disposizione i loro tesserati, calcando la mano nei confronti di giocatori, allenatori, dirigenti e società, infliggendo pesanti squalifiche, multe e penalizzazioni? In questo senso suona strana non soltanto la decisione di ripetere una partita vinta nettamente sul campo dalla Brioschese, ma, soprattutto, l’irrisoria multa di 120€ comminata alla società Giussano, senza penalizzazioni o squalifiche per responsabilità oggettiva.
Il giorno 08/02/2020 alle ore 14.50 mandruz ha scritto...
CommentoL’abbaglio preso dalla federazione è clamoroso, falsa il regolare andamento del campionato penalizzando più della metà delle squadre del girone coinvolte nella lotta playoff e tutela l’unica squadra che andava punita per quanto accaduto. Mi auguro che le società direttamente coinvolte, e non parlo solo della Brioschese, si uniscano e facciano sentire la propria voce, in nome di un’etica sportiva che è stata calpestata prima dal Giussano e poi dagli organi federali che tale etica dovrebbero pretenderla.
Se il ricorso della Brioschese dovesse avere esito negativo, auspico che il Giussano quantomeno abbia la decenza di non presentarsi alla ripetizione della partita, considerato che ne esce comunque graziato dalla sentenza, senza squalifiche e penalizzazioni.
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati