Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Basket, Cantù si regala Joe Ragland e cambia nome: da oggi è S.Bernardo-Cinelandia
La catena di cinema finanzia l'operazione per il ritorno del play e diventa 'title sponsor'
Nessun commento
Lun 9 Dicembre 2019 13.16
Joe Ragland, ritorno a Cantù
Cantù,

Joe Ragland torna a Cantù e diventa testimonial esclusivo di Cinelandia, che si affianca ad Acqua S.Bernardo come sponsor principale di Pallacanestro Cantù (che cambia dunque denominazione in San Bernardo-Cinelandia). La presentazione ufficiale del play si terrà martedì alle 16 al Multisala Cinelandia di Como, sponsor dell'operazione.

Joseph Alexander Ragland, play/guardia statunitense di 182 centimetri per 85 chili è nato a Springfield, nel Massachusetts. Ha compiuto 30 anni lo scorso 11 novembre. Classe 1989, mancino, Ragland fa ritorno in biancoblù dove era già stato tra uno spezzone dell’annata 2012-’13 e una stagione intera nel 2013-’14, affacciandosi per la prima volta in carriera auna competizione internazionale, l’EuroCup.

 

 

LA SCHEDA

Ragland è una combo guard dall’ottima produzione offensiva, in grado anche di innescare i compagni grazie a un’ottima visione e a delle letture di gioco molto rapide. Dispone inoltre di un bagaglio tecnico importante, che gli permette di essere pericolosissimo in attacco in molteplici situazioni: in penetrazione, con il floater e con un tiro da oltre l’arco spesso letale.

 

LA CARRIERA

Dopo aver frequentato l’high school di West Springfield si trasferisce in Nebraska, al North Platte Community College, dove resta per due anni, salvo poi concludere il suo percorso universitario alla Wichita State University, in cui gioca per altri due anni, chiudendo la sua ultima stagione con uno strepitoso 50.4% da tre. Nel 2012-‘13 l’esordio in Europa e nei professionisti, a Murcia, dove disputa 25 partite a 11.2 punti di media in Liga ACB, realizzando da oltre l’arco con un ottimo 42%. In seguito, nel corso della stessa annata, si trasferisce in Brianza come rinforzo per i playoff, producendo 14.4 punti e 3 assist di media in 15 presenze, guadagnandosi sul campo la meritata conferma anche per la stagione successiva. Nel 2013-’14 mette insieme 16.1 punti e 3.4 assist di media in campionato, con il 46.2% da tre; e 14.7 punti e 5.2 assist di media in EuroCup. Nell’estate del 2014 firma un biennale all’Olimpia Milano, disputando 67 partite in maglia Armani tra Serie A, EuroLega e Coppa Italia, totalizzando 640 punti e 203 assist totali. Poi, la breve esperienza al Pinar Karsiyaka: con i campioni di Turchia torna a riassaporare l’EuroLega, dove gioca 7 partite a 12 punti di media, aggiungendo altre 6 presenze in campionato, dove fa registrare 13.8 punti e la bellezza di 7.7 assist di media. Nel dicembre del 2015 fa ritorno in Italia, disputando uno strepitoso biennio in maglia Scandone. Ad Avellino, dopo una prima stagione da 13.3 punti e 3.8 assist di media in Serie A, passa – la stagione seguente - a numeri ancor più significativi: 17.7 punti, 5.1 assist e 3.3 rimbalzi di media. In Irpinia testa anche l’esperienza in Basketball Champions League, competizione in cui sfiora i 15 punti a partita. Nella stagione 2017-’18 difende i colori della Lokomotiv Kuban, squadra russa con cui Ragland arriva sino alla finale di EuroCup, poi persa contro il Darussafaka. L’annata, chiusa a 11.8 punti e 3.7 assist di media, è comunque positiva per Ragland, vincitore di una Coppa di Russia. Infine, la Stella Rossa, con cui l’esterno fa incetta di trofei e premi individuali: un campionato serbo vinto, una Lega Adriatica, una Supercoppa di Lega e un posto nel miglior quintetto della ABA Liga. Anche in questo caso i numeri sono di primo livello: 10.7 punti e 5.7 assist di media in 22 gare nel campionato locale, 14.7 punti e 6 assist di media in 16 apparizioni in EuroCup.

«Un sentito ringraziamento va a Cinelandia SpA – ha commentato Andrea Mauri, amministratore delegato di Pallacanestro Cantù - per averci regalato Joe Ragland. Voglio inoltre ringraziare S.Bernardo che, oltre agli sforzi e alla passione finora dimostrati, ha accettato di condividere il title sponsor del club rendendo possibile l’operazione».

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Basket Serie A maschile Unico 2019-20
 andata
12345678910111213141516
 ritorno
01234567891011121314151617
12A GIORNATA D'ANDATA
07-12-201920:30Fortitudo Bologna - Dolomiti Trento93 - 68
08-12-201912:00Germani Brescia - OriOra Pistoia86 - 74
08-12-201916:30Carpegna Pesaro - AX Armani Milano65 - 71
08-12-201917:00Happy Casa Brindisi - Banco Sassari77 - 83
08-12-201917:00S.Bernardo Cantù - Openjobmetis Varese74 - 67
08-12-201918:00Vanoli Cremona - Segafredo Bologna78 - 66
08-12-201919:00De Longhi Treviso - Grissin Bon R.Emilia91 - 83
08-12-201920:45Virtus Roma - Alma Trieste82 - 72
Classifica
PtGVPPfPs
1Segafredo Bologna362018217191500
2Banco Sassari322116517961594
3Germani Brescia282114717101554
4AX Armani Milano282114716871555
5Happy Casa Brindisi262113817761696
6Vanoli Cremona242012816271617
7Fortitudo Bologna2221111016241670
8Umana Venezia2221111016381582
9Dolomiti Trento2221111016351668
10Grissin Bon R.Emilia182191217411763
11S.Bernardo Cantù182091115331580
12Openjobmetis Varese181991015741526
13De Longhi Treviso162181316201664
14Virtus Roma142271517271880
15OriOra Pistoia142271516391832
16Alma Trieste142271516751774
17Carpegna Pesaro22011915831849
13A GIORNATA D'ANDATA
14-12-201920:00Dolomiti Trento - Virtus Roma82 - 88
14-12-201920:30Segafredo Bologna - Happy Casa Brindisi99 - 87
15-12-201912:00Banco Sassari - Fortitudo Bologna86 - 80
15-12-201917:00Umana Venezia - AX Armani Milano70 - 71
15-12-201917:30Grissin Bon R.Emilia - Alma Trieste87 - 86
15-12-201918:00Openjobmetis Varese - Carpegna Pesaro103 - 87
15-12-201918:30S.Bernardo Cantù - De Longhi Treviso77 - 74
15-12-201920:45OriOra Pistoia - Vanoli Cremona84 - 71
CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati