Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Seconda categoria Lecco: ripescato all'ultimo, il San Giorgio cerca rinforzi
La giovane società di Molteno festeggia e vuole conquistare la salvezza
Nessun commento
Gio 15 Agosto 2019 09.30
Antonio Rigamonti, presidente del Molteno
Molteno,

Ripescato all'ultimo momento nel campionato di Seconda categoria lecchese, da quest'anno girone M, il San Giorgio Molteno cerca gli ultimi colpi per sistemare la rosa e puntare alla permanenza in categoria.

 

 

«Pochi giorni prima del ripescaggio avevamo fatto la presentazione della squadra convinti di giocare nuovamente in Terza, - spiega il presidente Antonio Rigamonti - poi è arrivata la chiamata da Milano chiedendoci la disponibilità ad essere ripescati, mi sono confrontato con il mio staff e tutti eravamo d'accordo nell'accettare». San Giorgio Molteno che, a due anni dalla sua nascita dopo la fusione tra Molteno e Polisportiva San Giorgio, può quindi festeggiare il primo importante traguardo. «Essendo una società giovane non avevamo particolari obiettivi, poi la squadra sul campo ha dimostrato di meritare il salto di categoria e ora partiamo per questa nuova avventura con grande entusiasmo».

Squadra che dovrà quindi essere ulteriormente rinforzata: «Si, abbiamo già dei contatti con due giocatori esperti nella categoria ed un altro giovane. La nostra filosofia comunque non cambia, puntiamo a fare crescere il nostro settore giovanile per portare più ragazzi posibile in prima squadra. In tal senso, grazie all'ottimo lavoro del nostro responsabile Domenico Russo abbiamo iniziato una collaborazione con l'Accademia Como e, per i più piccoli, con il Brongio». Il San Giorgio Molteno inizierà la preparazione domenica 18 agosto, mentre in quella successiva parteciperà a Valmadrera ad un triangolare con i padroni di casa e l'Aurora San Francesco, quindi mercoledì 28 l'esordio in Coppa Lombardia a Vimercate contro l'Ausonia.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati