Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Canottaggio, bottino comasco ai Mondiali Under 23: medaglie per Lario e Moltrasio
Noseda, Pelucchi, Frigerio e Della Valle sul podio in Florida: un successone
Nessun commento
Mar 30 Luglio 2019 12.21
Il quattro con di Matteo Della Valle
Sarasota,

Grandi emozioni al Nathan Benderson Park di Sarasota, Florida, dove quattro atleti comaschi sono saliti sul podio ai Mondiali Under 23 di canottaggio

 

 

 

Giorgia Pelacchi (Canottieri Lario) è campionessa del mondo nella specialità del Quattro con femminile; una gara combattuta fino ai 1000 metri, quando poi le atlete azzurre sono riuscite a staccare gli altri equipaggi, conquistando con il tempo di 7:02:220 il gradino più alto del podio.

Strepitosa gara condotta da Arianna Noseda, della Lario, capovoga leggero del Quattro di coppia Pesi Leggeri. Le Azzurre sono partite subito forte, guadagnando fin dall'inizio la testa della gara e conquistando la medaglia d'oro davanti alla Germania e Stati Uniti, col tempo di 6:26:680. Arianna Noseda è campionessa del mondo per il secondo anno consecutivo.

Protagonista per la Canottieri Lario anche Jacopo Frigerio che, con Giorgio Casaccia Gibelli, Edoardo Lanzavecchia e Nicholas Khol nella specialità del Quattro senza maschile ha vinto una strepitosa medaglia di bronzo, dietro a Gran Bretagna, vincitrice di questa edizione, e Nuova Zelanda. Una gara mozzafiato, combattuta fin dalle prime palate. Fino ai 1500 metri, quattro barche compreso l'equipaggio azzurro, erano in lizza per la seconda e terza posizione. Negli ultimi 500 metri gli atleti azzurri, capitanati da Jacopo Frigerio sono riusciti ad agguantare la terza posizione conquistando la medaglia di bronzo.

Nella storia recente della Canottieri Moltrasio, date, luoghi, metalli si intrecciano creando una rete di successi che cattura sempre più ragazzi e ragazze e li avvolge in sensazioni uniche. Negli Stati Uniti, ai Mondiali U23 di Sarasota, Matteo Della Valle vince il bronzo nel 4 con, tre anni dopo che un remo sotto lo privò del podio iridato Junior, nello stesso bacino in cui Filippo Mondelli ha vinto nel 2017 un altro bronzo, quello assoluto.

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati