Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Dakar 2019 / Podio di partenza - E' iniziata l'avventura del comasco Jacopo Cerutti
Ieri in serata la sfilata della corsa, da oggi si inizia a fare sul serio con la prima tappa
Nessun commento
Lun 7 Gennaio 2019 13.00
Jacopo Cerutti
Como,

Parte oggi il rally di automobilismo e motociclismo della Dakar, una delle corse più famose al mondo e che da alcuni anni si disputa in Sudamerica. Tra i partecipanti, ancora una volta c'è anche il 'nostro' Jacopo Cerutti, anche quest'anno seguiremo passo dopo passo le sue gesta con il diario di bordo. Ieri si è svolta la sfilata di partenza delle squadre...

 

 

 

 

DAKAR 2019 - PODIO DI PARTENZA 

6 gennaio 2019

Ormai ci siamo... tutto è apparecchiato perfettamente per poter intraprendere il più affascinante e avvincente ma nello stesso tempo massacrante e impegnativo Rally Raid al mondo. 

La moto è pronta a portare questa sera (ieri, ndr) il nostro centauro sul podio di partenza.

Nonostante la forte tensione, Jacopo è molto carico e sta mantenendo una buona concentrazione, indice anche di tutto il lavoro svolto durante l’anno. 
Nei mesi che precedono quest’importante avvenimento infatti, si è preparato, sia fisicamente che mentalmente, per potersi sentire completamente all’altezza. 

Si narra che non si è mai pronti al 100% per questa gara a causa delle numerose difficoltà, fra cui le tantissime ore in sella alla moto, le poche ore di sonno e, nondimeno, gli imprevisti che si possono celare dietro ogni angolo. 
Jacopo, grazie al suo costante impegno, alla grande dedizione e alla forte passione che lo accompagna da sempre, saprà “stringere i denti” per combattere e dare il massimo in qualsiasi occasione

Fino ad oggi tutti i piloti hanno trascorso la notte in albergo ma, da questa sera, si divideranno: ci sarà chi alloggerà e mangerà individualmente in camper, come i piloti ufficiali; chi alloggerà in camper insieme ad altri piloti; e chi dormirà in tenda, e mangerà al bivacco, come Jacopo. 

Per tutti, però, il prologo di domani mattina (questa mattina, ndr) aprirà le danze: sveglia alle ore 4.00 e partenza alle ore 5.30 dal bivacco. 84km di prova speciale e 247km di trasferimento; dalla capitale peruviana si scende verso Pisco nella regione di Ica per un totale di 331 chilometri. 

Questa prima giornata di gara sarà l’occasione migliore per capire se tra Jacopo e la sua moto ci sarà un buon feeling. Purtroppo, a causa di un ritardo dell’aereo su cui volava il team che seguirà Jacopo durante questi 10 giorni, non c’è stato il tempo necessario per testarla e farla sua. 

Non ci resta che seguire Jacopo in questa sua impresa e fargli sentire il nostro forte tifo fino in Perù! Forza Jacopo!!

 

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati