Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Serie A2, sofferenza e vittoria: Cantù batte Torino 83-78 e resta a punteggio pieno
Grande finale dopo aver corso qualche rischio: la S.Bernardo Cinelandia Park c'è
Nessun commento
Dom 17 Ottobre 2021 19.00
Luigi Sergio, cuore di capitano
Desio,

Terza vittoria consecutiva per la Pallacanestro Cantù, che batte Torino - una diretta concorrente per la serie A - con il punteggio di 83-78

Ha rischiato grosso la formazione di coach Sodini, sotto di 4 punti a 5' dalla fine. Ma il "solito" finale in crescendo ha regalato alla S.Bernardo-Cinelandia Park il successo. 

Spiccano le prove dei due americani, ottimi Sergio e Stefanelli. Si è rovisto per alcuni minuti Bucarelli, all'esordio in campionato...

 

 

S.BERNARDO CINELANDIA PARK CANTU'-REALE MUTUA TORINO 83-78

(24-20; 49-42; 66-61)

S.BERNARDO CINELANDIA PARK CANTU': Stefanelli 15, Sergio 13, Johnson 18, Nikolic, Brembilla ne, Da Ros 2, Bucarelli, Cusin 4, Bayehe 6, Allen 22, Severini 3, Borsani ne. All. Sodini.

REALE MUTUA TORINO: Alibegovic 9, Pagani 10, Oboe, Landi 14, Pirani ne, Toscano 7, De Vico 10, Scott 9, Davis 13, Zugno 6. All. Casalone.

Arbitri: Dionisi, Scrima, Pazzaglia.

NOTE - Spettatori 2019.

CANTU' - Alla palla a due i brianzoli si presentano con Johnson, Allen, Severini, Da Ros e Bayehe in campo; dall’altra parte gli avversari rispondono con Davis, Alibegovic, De Vico, Landi e Scott in quintetto.

 

Squadre particolarmente tese in campo: il primo canestro – a firma di Johnson – arriva soltanto dopo due minuti e mezzo di gioco. Dopo un po’ di ruggine in attacco da ambedue le parti, è Bayehe a prendere l’iniziativa, con personalità: il centro della Nazionale del Camerun mette a segno una gran tripla, scatenando il primo boato della serata dalle tribune del PalaBancoDesio. Landi, però, un attimo dopo, ribatte con due triple consecutive che permettono a Torino di accorciare le distanze; 10 a 8 per Cantù passata la metà della prima frazione di gioco. Toscano, dalla panchina, pareggia per Torino col canestro del 14 pari. Tuttavia, capitan Sergio ci mette pochi secondi a ridare subito il vantaggio ai canturini, sua la tripla del 17 a 14 a 8’ sul cronometro. La S.Bernardo-Cinelandia Park incomincia a carburare al tiro e, con Stefanelli prima e Johnson poi, sprinta meritatamente sul +6. A fermare l’allungo dei padroni di casa è l’altro capitano, Alibegovic, leader della Reale Mutua, che realizza il guizzo del -2. Nel finale gran stoppata di Sergio e contropiede perfetto di Stefanelli che, con furbizia, è bravo a guadagnarsi tre tiri liberi dopo un fallo subito. Al 10’ il parziale dice 24 a 20 a favore di Cantù.

 

Il secondo quarto vede il ritorno in campo di Bucarelli, rimasto fuori sinora in questo avvio di stagione per via di un infortunio rimediato alla prima giornata di Supercoppa. Nel frattempo, Torino si rifà sotto grazie a una tripla di De Vico ma la risposta di capitan Sergio, anche in questo caso, non si fa attendere: tripla dall’angolo e Cantù nuovamente avanti di due possessi. Allen e Cusin consentono ai brianzoli di proseguire sull’ottima strada percorsa da Cantù nei primi quindici: grazie a un canestro dietro l’altro i padroni di casa allungano sul +11 e coach Casalone è costretto a chiamare time out. 47-36 a poco più di 2’ dall’intervallo. Sul finire di primo tempo, Da Ros guida la S.Bernardo-Cinelandia Park a toccare quasi quota 50 punti, suo il canestro che chiude i primi venti minuti di gioco; 49-42 alla pausa lunga. Al 20’ sono tre i giocatori in doppia cifra, due tra le fila canturine, uno nell’organico piemontese: 11 punti per uno scatenato Sergio e 10 per Allen; gli ospiti invece hanno 12 punti da Landi, a segno con 4 triple su 7 tentate.

 

Pronti, via: a partire meglio dal rientro in campo dopo la pausa lunga è certamente Torino, che, passati i primi due minuti, riesce a scattare in avanti con un break di 7 a 0 a proprio favore. Poco dopo arriva anche il sorpasso gialloblù, a lungo cercato dalla squadra di Casalone: 53-55 al 24’. Immediata, però, la reazione canturina: Johnson, nel cuore dell’area ospite, segna un gran bel canestro, riportando Cantù avanti. Gli ospiti provano a tornare su nel punteggio ma Stefanelli è “on fire” e, con cinque punti in fila, trascina Cantù; biancoblù avanti 66-61 al 30’.

 

La Reale Mutua si aggrappa ancora ai muscoli e ai canestri di Landi, il quale, in area, continua a macinare punti su punti. I gialloblù trovano così meritatamente i punti del sorpasso: 68-69 al 34’; tutto da rifare per Cantù. Ma proprio quando Torino pare averne di più di Cantù, ecco puntuale la reazione canturina, letteralmente trascinata dalla grinta e dall’energia del suo capitano, Sergio, monumentale su entrambi i lati del campo. Al veterano in maglia S.Bernardo-Cinelandia Park si unisce anche un sempre più incisivo Allen, autore di due canestri pesantissimi. Brianzoli avanti 76 a 74 a due e mezzo dal termine. Il PalaDesio è una bolgia e tutta Cantù può esultare: Johnson, poi di nuovo Allen, Torino alle corde; time out ospite sull’80 a 74 per i biancoblù, 1’ e 22’’ dalla conclusione. Al rientro sul parquet arriva la tripla di Allen che “ammazza” definitivamente la partita: pandemonio a Desio. Tutti in piedi al time out di Torino. Finisce 83 a 78. I biancoblù torneranno in campo domenica prossima a Casale Monferrato per la quarta giornata di stagione regolare, Girone Verde.

 

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Basket Serie A2 maschile Verde 2021-22
 andata
12345678910111213
 ritorno
12345678910111213
9A GIORNATA DI RITORNO
05-03-202217:00Urania Milano - Trapani92 - 80
06-03-202212:00Capo d'Orlando - Pistoia77 - 80
06-03-202218:00Ucc Piacenza - Orzinuovi117 - 79
06-03-202218:00Biella - Bakery Piacenza73 - 59
06-03-202218:00Treviglio - Jb Monferrato67 - 69
06-03-202218:00Torino - Mantova85 - 80
07-04-202220:00Udine - S.Bernardo Cantu'71 - 76
Classifica
PtGVPPfPs
1Udine442622420921732
2S.Bernardo Cantu'422621521761985
3Pistoia402620620441871
4Treviglio3226161020641945
5Torino3026151121092006
6Jb Monferrato2826141219321988
7Ucc Piacenza2826141220281965
8Mantova2426121420042020
9Trapani2426121418872033
10Urania Milano2026101619432033
11Biella182691718842025
12Bakery Piacenza162681820212173
13Capo d'Orlando142671920212120
14Orzinuovi42622418382147
10A GIORNATA DI RITORNO
20-03-202212:00Bakery Piacenza - Capo d'Orlando90 - 74
20-03-202217:00Trapani - Ucc Piacenza82 - 77
20-03-202218:00Orzinuovi - Treviglio78 - 91
20-03-202218:00Jb Monferrato - Urania Milano70 - 61
20-03-202218:00S.Bernardo Cantu' - Biella95 - 72
20-03-202218:00Mantova - Udine70 - 79
20-03-202218:00Pistoia - Torino70 - 69
CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati