Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
Prima divisione A: il Como risorge in casa dopo due mesi, Treviso battuto a fatica 4-3
Altalena di emozioni, decide un gol di Cia: fotogallery di Enrico Levrini
3 commenti
Dom 7 Aprile 2013 22.24
Andrea Schenetti segna il gol del 2-0 (foto Levrini)
Como,

Il Como batte 4-3 il Treviso nello scontro della disperazione e torna a sperare nella salvezza diretta: due punti recuperati alla coppia Cuneo-Portogruaro e domenica prossima gli azzurri saranno di scena proprio a Cuneo, in un'autentica finale.

 

 

 

 

Poveri contro poveretti, dice Colella fine partita. Forse ha davvero ragione, con il Treviso che nella sfida tra non abbienti perde il confronto contro il Como e, soprattutto, non si avvicina alla Tritium battuta in casa dalla Reggiana. Il Como invece aveva bisogno di sfruttare al massimo il turno casalingo per riprendersi e prepararsi allo scontro diretto contro il Cuneo.

Ci prova Mendicino al 7’, Tognozzi respinge, poi il portiere è bravo in uscita al 22’ su Alfredo Donnarumma. Ci vuole un colpo di testa di Benvenga per sbloccare la partita, direttamente su corner di Tremolada.

Il Treviso sbanda un po’, ma senza conseguenze, su un paio di ripartenze comasche. Prima vera occasione per gli ospiti al 40’: Strizzolo al limite tenta la botta, una palla che sembra indirizzata in gol, su cui si immola il capitano Ardito.

L’inizio della ripresa sembra di fatto chiudere la partita: Tremolada in profondità per Schenetti , tocco morbido e palla in rete per il 2-0 dopo 75 secondi. Ma non è finita.

Il Como si rilassa, il Treviso pur senza strafare prima accorcia con un colpo di testa di Cernuto su punizione da destra di Spinosa al 9’. Poi Musso al 22’ trova l’incrocio alla destra di Perucchini: 2-2. Non è finita, perché ancora Fortunato servito in profondità, entra in area e viene steso da Perucchini in uscita. Per la tentennante Spinelli è rigore: Madiotto segna il 3-2.

Poi, sempre l’incerta arbitra ternana, punisce con il rigore una "carezza" di Semenzato a Donnarumma (compensazione?), che fa 3-3 al 35’ dal dischetto. L’errore del Treviso è di lasciare troppo spazio al Como. E gli esterni di casa vanno come dei treni: palla a destra a Schenetti, dentro per Cia che in libertà segna il 4-3. 

Certo, nel recupero la mischia che porta due volte al tiro il Treviso fa sobbalzare più di un cuore comasco. Ma per una volta un po' di fortuna non guasta.

 

 

 

 

COMO-TREVISO 4-3

Marcatori: Benvenga al 28' pt; Schenetti al 1', Cernuto al 9', Musso al 22', Madiotto su rig. al 32', A. Donnarumma al 35', Cia al 39' st.

COMO (4-4-2): Perucchini; Benvenga, Ambrosini, Marchi (dal 27' st Schiavino), D. Donnarumma; Gammone (dal 27' st Cia), Tremolada (dal 19' st Verachi), Ardito, Schenetti; Mendicino, A. Donnarumma. A disposizione: Micai, Fautario, Giampà, Lisi. All. Colella.

TREVISO (4-3-3): Tonozzi; Semenzato, Zammuto, Cernuto, Beccia; Fortunato (dal 46' st Picone), Musso, Spinosa (dal 40' st Allegretti); Tarantino (dal 6' st Kyeremateng), Strizzolo, Madiotto. A disposizione: Merlano, Videtta, Brunetti, Burato. All. Bosi.

Arbitro: Spinelli di Terni.

NOTE - Spettatori: 658 paganti, 482 abbonati, incasso di 8972,31 euro. Ammoniti: Spinosa, Ambrosini, Perucchini, Benvenga, Semenzato. Angoli: 3-1.

 

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

Prima divisione A 2012-13
 andata
12345678910111213141516
 ritorno
01234567891011121314151617
12A GIORNATA DI RITORNO
07-04-201315:00Carpi - Entella3 - 1
07-04-201315:00Como - Treviso4 - 3
07-04-201315:00Lumezzane - Albinoleffe1 - 2
07-04-201315:00Pavia - Cremonese2 - 1
07-04-201315:00Portogruaro - Feralpi Salò1 - 1
07-04-201315:00San Marino - Cuneo0 - 0
07-04-201315:00Tritium - Reggiana1 - 2
08-04-201320:45Alto Adige - Trapani1 - 1
Classifica
PtGVNPGfGs
1Trapani6432181046031
2Lecce613218775634
3Carpi513214993830
4Entella5032121464836
5Alto Adige5032131184333
6Albinoleffe (-6)4732131454427
7Cremonese (-1)4632111474527
8Lumezzane4332101393938
9San Marino4332127134143
10Feralpi Salò4332127133644
11Pavia40321010122935
12Como (-1)3832912114450
13Portogruaro (-1)3732814103036
14Cuneo3532811132732
15Reggiana293285192851
16Treviso (-1)203249192854
17Tritium2032311182358
13A GIORNATA DI RITORNO
14-04-201314:30Trapani - Pavia3 - 0
14-04-201315:00Albinoleffe - Portogruaro3 - 0
14-04-201315:00Cremonese - Alto Adige2 - 1
14-04-201315:00Cuneo - Como1 - 1
14-04-201315:00Feralpi Salò - Carpi0 - 1
14-04-201315:00Reggiana - Lecce0 - 2
14-04-201315:00Treviso - Tritium1 - 1
14-04-201315:00Entella - San Marino2 - 0
CommentiI commenti degli utenti
Il giorno 08/04/2013 alle ore 11.12 pallone 75 ha scritto...
Commentodomanda: i play out ci sono anche se la distanza tra le squadre è superiore ai 9 punti? grazie per la risposta
Il giorno 08/04/2013 alle ore 11.48 Lariosport ha scritto...
CommentoBuongiorno,

i playout in Lega Pro ci sono sempre, a prescindere dalle distanze. Penultima contro quin'tultima e terz'ultima contro quart'ultima, l'ultima retrocede direttamente.
Il giorno 09/04/2013 alle ore 15.22 esullaboccatuamiferisceancor ha scritto...
Commentomi dispiace tantissimo ma la dura realtà è che il Como non è squadra da Lega Pro
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati