Chi siamoRedazioneContattiCollabora con LarioSportPubblicitàInvia notizia / segnalazione
FacebookTwitterYouTubeInstagram
Lariosport.it  
I PERSONAGGI DEL LARIOSPORTIVO - Andrea Castellini, allenatore dell'anno 2015/16
Il tecnico menaggino della ColicoDerviese sul momento attuale e sul futuro
Nessun commento
Gio 26 Marzo 2020 16.00
Andrea Castellini, premiato nel 2015/16 come allenatore dell'anno
Como,

Andrea Castellini, tecnico menaggino classe '77, è stato premiato dalla redazione di Lariosport come allenatore dell'anno al termine del campionato 2015/16, nel quale proprio alla guida del Menaggio raggiunse una convulsa finale playoff di Prima categoria sul campo dell'Universal Solaro, poi persa a tavolino ma che non inficiò l'ottima stagione della formazione lariana...

 

 

Figlio del "Giaguaro" Luciano Castellini (ex portiere di Napoli, Torino e Monza), Andrea quest'anno allenava da inizio ottobre la ColicoDerviese, società lecchese del girone B di Promozione, che era partita male prima di risollevarsi: "Sono arrivato con la squadra che aveva vinto una sola partita, ed era uscita dalla Coppa. Grazie al lavoro mio e dei ragazzi siamo riusciti a risollevarci e a uscire dalla zona playout, non era una cosa scontata visto che quando parti male poi non è sempre semplice dare una svolta alla stagione, la testimonianza è una squadra come l'Alta Brianza partita con obiettivi ambiziosi ma poi ritrovatasi in zona playout".

Un'avventura, quella della ColicoDerviese, interrottasi bruscamente dopo l'emergenza sanitaria che ha colpito l'Italia: "Ora davvero al calcio non voglio pensare, non ci sono minimamente le condizioni per pensare a una ripartenza in questa stagione. Capisco i professionisti di serie A, dove si sta cercando di fare di tutto per tornare in campo, ma a livello dilettantistico secondo me si aspetta solo il momento giusto per annullare la stagione".

Un annullamento che potrebbe essere una beffa per le squadre in vetta alle rispettive classifiche: "Mi viene in mente l'Olimpiagrenta, nel girone D di Prima categoria. Però penso anche che se una squadra è davvero forte, saprà dimostrarlo anche la prossima stagione. Oppure, in alternativa si potrebbe pensare di terminare questa stagione a partire da settembre, e poi fare un mini campionato da gennaio in avanti. Ma - ripeto - in questo momento pensare al calcio giocato mi viene difficile. E' per questo che non voglio pensare nemmeno al mio futuro in panchina, lo farò a tempo debito".

Questa grande crisi sanitaria abbattutasi sull'Italia potrebbe avere per Castellini qualche riflesso positivo nel calcio dilettanti: "E' vero, per alcune società sarà difficile ripartire in condizioni economiche certamente non facili. Ma allo stesso tempo mi vengono in mente i tanti anni di Menaggio: lì tutti giocavano davvero per la maglia, per il senso di appartenenza. Credo che si andrà in questa direzione un po' dappertutto e che quindi i campionati dilettanti potranno davvero tornare ad essere appassionanti come un tempo".

Come detto, una gran parte delle fortune da allenatore Castellini le ha fatte nella 'sua' Menaggio: "Ricordare il campionato di Prima vinto allo spareggio contro l'Fm Portichetto sarebbe troppo semplice, ma in realtà ogni stagione mi ha lasciato dentro qualcosa di positivo. Penso anche alla finale playoff raggiunta nel 2016, alla salvezza in Promozione sempre con il Menaggio, o anche alla bellissima salvezza ottenuta all'Ardor Lazzate in Eccellenza. Ecco, quello che posso affermare con orgoglio è di non essere mai retrocesso, questo penso sia il riconoscimento migliore del mio lavoro".

 

ALBO D’ORO - ALLENATORE DELL'ANNO (Panchina d'Oro Lariana Aiac):

  • 2018/19 - Fabrizio Crippa (Bellagina)
  • 2017/18 - Fabrizio Crippa (Giovanile Canzese)
  • 2016/17 - Daniele Porro (Guanzatese) 
  • 2015/16 - Andrea Castellini (Menaggio)
  • 2014/15 - Antonio Campeglia (Ardita) 
  • 2013/14 - Adamo Cirillo (Maslianico) 
  • 2012/13 - Maurizio Malacarne (Tavernola) 
  • 2011/12 - Mauro Schena (Alta Brianza)
  • 2010/11 - Damiano Sironi (Arcellasco)
  • 2009/10 - Marco Campi (Cabiate)
  • 2008/09 - Marco Ronchetti (Cantù)

 

L'intervista ad Andrea Castellini, allenatore dell'anno 2015/16

Richiedi la tua copia del Lariosportivo

 


@Lariosport
© riproduzione riservata

CommentiI commenti degli utenti
CommentoPuoi essere il primo a commentare questa news
Per commentare devi essere registrato.
Se hai già un account puoi accedere con i tuoi dati.
Se sei un nuovo utente puoi registrarti su lariosport.it.
Navigatore campionati